Endiasfalti Agliana pronta a gara 2. Mannelli: «Ripartiamo dall'ottimo secondo tempo»

Chiudere la serie e approdare in semifinale senza passare da gara 3. È un obiettivo molto difficile ma la Endiasfalti Agliana è determinata a perseguirlo e in questi giorni i giocatori hanno mostrato le giuste facce. Gara 2 è in programma al PalaFilarete di Firenze giovedì 2 maggio alle 21.15, e si tratterà di una battaglia durissima contro un’ Olimpia Legnaia ferita. In terra fiorentina, dove i neroverdi sono caduti di un punto della seconda giornata di ritorno della fase regolare, servirà ripetere la superba prova di gara 1, vinta 83-58. Nel primo tempo Agliana si è lasciata leggermente sorprendere dagli ospiti non concretizzando i due tentativi di fuga ma nella seconda metà della sfida è salita di tono, soprattutto in difesa concedendo poco agli avversari e contribuendo all’abbassamento delle loro percentuali. In attacco, invece, è riuscita a far fronte molto bene alla zona ospite. «Ci aspetta una partita dalle mille insidie – dice il coach della Endiasfalti, Tommaso Mannelli – anche perché la prepariamo in due giorni. Sarà una gara totalmente differente quindi dobbiamo settarci dal punto di vista mentale. Abbiamo preso un vantaggio e questo ci deve dare serenità e fiducia per fare la nostra partita consci che troveremo una Legnaia diversa, decisa a rimettere in piedi la serie e che noi dobbiamo essere forti fisicamente e mentalmente per controbattere la loro energia e intensità. Dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto negli ultimi due quarti di gara 1 – chiosa - cercando di essere competitivi sulla lotta a rimbalzo e non concedere seconde facili opportunità».

Matteo Lignelli Addetto stampa Pall. Agliana 2000
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento