Gialloblu ad un passo dal colpaccio

Nella dodicesima giornata di ritorno di serie D il Gialloblu Castelfiorentino ci va davvero vicino, ma sulla sirena Sesto tira un sospiro di sollievo ed espugna il PalaBetti 59-60. Se quel tiro sulla sirena fosse entrato adesso scriveremmo tutta un’altra storia. Invece quel 59-60 che al quarantesimo lampeggia sul tabellone ci costringe a scrivere che un Gialloblu Castelfiorentino sopra le righe è andato soltanto vicino al colpaccio. Alla fine ad esultare è stata la Sestese che ha potuto tirare un sospiro di sollievo e tornare a casa con due punti in tasca. Ma quel che ci preme sottolineare, al di là di un risultato e di due punti che ormai lasciano il tempo che trovano, è lo spirito di questo Gialloblu che, pur con poche motivazioni, sta scendendo in campo di partita in partita a testa alta e con l’orgoglio di chi vuole continuare a lottare mettendo in difficoltà concorrenti ben più attrezzate. Domenica scorsa Asciano, ieri Sesto, domani (ci auguriamo) Calenzano. Ma torniamo all’anticipo di questa dodicesima giornata, quart’ultima di regular season. Che non sia un Gialloblu ormai dato per vinto appare chiaro fin dall’approccio: 14-12 al 10′, equilibrio che la fa da padrone nella seconda frazione tanto che si va al riposo lungo in perfetta parità (28-28). Nella ripresa gli ospiti provano ad incanalare la sfida, e sembra di rivedere il copione a cui molto spesso in questa stagione abbiamo assistito: i gialloblu calano, Sesto spinge sull’acceleratore e al 30′ il tabellone segna 39-47. Stavolta, invece, il copione non si ripete: stavolta la truppa castellana, eccezionalmente guidata da Cantini (Ferazzi a Siena con l’U20), ci crede e rimette tutto in discussione. Si arriva all’ultima manciata di secondi sul 57-59, che diventa 59-60. Mancano 10”, Sesto palla in mano, recupero castellano, Manetti da tre: la palla pesa, scotta, e va ad un passo da “ciuf”. Il ferro decide che non deve entrare, e la sirena arriva come una sentenza. Vince Sesto, tutti in piedi per questo Gialloblu.
GIALLOBLU CASTELFIORENTINO – BASKET SESTESE 59-60
Parziali: 14-12; 28-28 (14-16); 39-47 (11-19); 59-60 (20-13)
Tabellino: Iserani 10, Buti 2, Tinti ne, Mancini ne, Cicilano 10, Manetti 20, Dragoni 7, Mugnaini, Ciampolini 5, Fabrizzi ne, Pratelli, Talluri 5. All. Cantini. Ass. Corbinelli.
Arbitri: Forte di Siena, Benassai di Arezzo.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento