Sport, sociale e turismo per il trofeo “Guido Guidelli” della Sba

I riflettori del basket giovanile italiano tornano ad essere puntati su Arezzo. Da venerdì 19 a domenica 21 aprile è in programma la trentaseiesima edizione del trofeo nazionale “Guido Guidelli” che, secondo torneo cestistico più longevo d’Italia, è organizzato dalla Scuola Basket Arezzo e riunirà in città quasi cinquecento atleti di trentatre squadre delle categorie Under12, Under13 e Under14 che arriveranno da otto regioni. Tra queste spicca la formazione Under14 della Fortitudo Bologna che è tra le società più importanti e più titolate della pallacanestro tricolore, mentre è particolarmente attesa la presenza per il secondo anno consecutivo della casertana Tam Tam Castel Volturno nell’Under13 che ha la particolarità di essere formata esclusivamente da ragazzi extracomunitari in stato disagiato a cui viene fornita la possibilità di svolgere un’attività sportiva. Questa squadra parteciperà al “Guidelli” in forma completamente gratuita grazie alla collaborazione di alcuni sponsor del torneo, mentre la Sba contribuirà con una propria donazione al crowdfunding avviato per sostenere questo progetto di integrazione nato per volontà dall’ex cestista della nazionale Massimo Antonelli. «La presenza dei ragazzi della Tam Tam - commenta Mauro Castelli, presidente della Sba, - è un arricchimento per il torneo e per tutti i ragazzi presenti, dunque abbiamo scelto di farci pienamente carico della loro trasferta e di portare un ulteriore contributo alla loro attività sportiva e sociale». Nei tre giorni del “Guidelli” sono in programma circa settanta incontri che saranno ospitati da otto palazzetti sportivi tra Arezzo, Badia al Pino, Castiglion Fiorentino e Ponticino, con il torneo che si chiuderà la domenica mattina con le finali di tutte le categorie in programma tra le 8.30 e le 12.00 al palasport Estra “Mario d’Agata” con l’assegnazione dei vari titoli. I riflettori della Sba saranno puntati sulle squadre aretine iscritte (l’Under14 Galvar, l’Under13 Hotel Planet e l’Under12 Nova Verta) che si metteranno alla prova contro alcuni dei coetanei più forti d’Italia. Uno dei momenti più attesi sarà il galà in programma alle 20.45 di sabato 20 aprile, con una serata di festa in cui saranno premiati indistintamente tutti i giovani atleti, i protagonisti del torneo e i genitori con i gadget forniti dalla stessa Sba e dai main-sponsor Amen Collection e Borghini, con un importante riconoscimento all’insegna del fair play destinato all’impegno di ogni formazione a prescindere dai risultati raggiunti. Oltre al valore sportivo e sociale, il “Guidelli” ha anche un forte impatto turistico con l’attesa di quasi duemila persone che riempiranno undici alberghi del territorio comunale e che porteranno così un importante indotto al territorio in termini di economia e di visibilità, meritando dunque il patrocinio di Comune di Arezzo, Comune di Castiglion Fiorentino e Comune di Civitella in Valdichiana rappresentanti nella conferenza stampa di presentazione rispettivamente dall’assessore Barbara Magi, dal consigliere delegato allo sport Sauro Bartolini e dalla vicesindaco Valeria Nassini. Tra i patrocini al torneo c’è anche quello della Regione Toscana. «Questo torneo - aggiunge Castelli, - è uno dei fiori all’occhiello della Sba ed è tra le manifestazioni sportive più longeve del territorio, con la capacità di aggregare centinaia di giovani atleti e alcune delle formazioni giovanili delle principali società del basket italiano. Siamo dunque felici anno dopo anno di farlo crescere con la collaborazione di tanti sponsor, con il sostegno delle istituzioni e con l’instancabile impegno di oltre quaranta volontari che per tutta una stagione hanno lavorato per la buona riuscita dell’evento».

Uffici Stampa EGV
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento