Virtus Certaldo, ancora con troppi assenti, sconfitta in trasferta dalla capolista

Niente da fare per la Virtus Certaldo nella ventinovesima e penultima giornata del campionato di serie D, sconfitta in trasferta dalla capolista Gea Basketball Grosseto per 63-57 (16-10, 38-25, 53-37, 63-57). La Virtus Certaldo si è presentata a questa partita priva di molti giocatori. Oltre alle assenze ormai prolungate di Scardigli e Zampacavallo, mancavano oggi anche il capocannoniere del campionato Barbieri e Calvani, senza considerare poi il minutaggio ridotto di Cantini e Giannelli, reduci anch'essi da infortuni. Nonostante ciò la Virtus Certaldo non ha affatto sfigurato, rimanendo "in partita" fino all'ultimo minuto. La capolista Grosseto è partita subito forte, portandosi avanti nel corso del 1° quarto, ed aumentando il distacco nel periodo successivo. Nel 3° quarto i padroni di casa sono riusciti a controllare la situazione, chiudendolo sopra di 16 punti. Nell'ultimo quarto la Virtus Certaldo ha tirato fuori tutte le sue energie residue, arrivando a -4 ad un minuto circa dal termine, con palla in mano del possibile -1, ma non ce l'ha fatta a completare la sua rimonta. Con questa sconfitta la Virtus Certaldo è scesa al 6° posto in classifica, superata da Galli San Giovanni, a pari merito con Asciano e Val Bisenzio, ma in vantaggio nella classifica avulsa con queste 2 squadre. Le prime 4 squadre in classifica ormai non sono più raggiungibili. Dopo una settimana di sosta la Virtus Certaldo giocherà la sua ultima partita domenica 28/04 (ore 18.00) in casa contro Biancoverde Firenze. In caso di vittoria manterrà sicuramente il 6° posto, con qualche possibilità, ma non troppe, di arrivare quinta. In caso di sconfitta può terminare sesta, settima o ottava a seconda degli altri risultati. Molto incerto l'esito delle partite di Asciano e Val Bisenzio. Comunque vada la Virtus Certaldo sarà costretta a giocare in trasferta l'eventuale bella del 1° turno dei play off. Naturalmente c'è un pochino di rammarico, perché la Virtus Certaldo, prima della lunga serie di infortuni, aveva anche raggiunto a metà dicembre il 2° posto in classifica. Chissà dove sarebbe potuta essere senza tutte queste assenze prolungate. Ecco infine i tabellini di quest'ultima partita: Borgianni 21, Giannelli 11, Cantini 10, Santangelo 5, Gianfortone 5, Basili 3, Guainai 2, Bonini 0, Conforti G. 0, Conforti L. n.e., allenatore Baldini.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento