C Gold: Al Capitini c’è in palio una storica finale. Mannelli tuona: «Restiamo uniti!»

È arrivato il tempo della resa dei conti. Questa sera, una tra Endiasfalti Agliana e ABC Castelfiorentino terminerà la propria stagione; l’altra raggiungerà l’Enic Firenze in finale e si giocherà l’accesso alla Serie B. Le due squadre hanno dato vita a una semifinale equilibrata, a due sfide intense, senza esclusioni di colpi e, lasciatecelo dire, anche belle. Un equilibrio che va ad aggiungersi al “pareggio” emerso in stagione regolare visto che Agliana e Castello si sono spartite una vittoria a testa. Con una costante: entrambe hanno sempre vinto in casa propria, sia in regular season – dove per altro hanno chiuso con gli stessi punti (38) – che in questi playoff. In gara 1 la Endiasfalti l’ha spuntata 76-70 al Capitini, nella replica di mercoledì al PalaBetti hanno vinto i gialloblù 85-74 ma nessuno dei due match ha avuto un esito scontato. Questa volta, in una gara 3 attesissima, una delle due dovrà prevalere sull’altra e probabilmente sarà chi riuscirà a gestire al meglio due “nemiche” che puntualmente bussano alla porta in questo delicato momento della stagione: la pressione di una partita da dentro fuori e la stanchezza per tanti, duri, mesi di lavoro. Nei due giorni di distanza tra gara 2 e gara 3 ha ripreso la parola anche l’allenatore della Endiasfalti, Tommaso Mannelli per caricare i suoi. «Proviamo a prenderci questa finale – ha detto - cercando di far valere il fattore campo e alimentandoci del calore del nostro pubblico. Ognuno di noi è chiamato a dare tutto ciò che ha per raggiungere questo storico traguardo e prolungare la nostra stagione. La parola d’ordine è “unità”: dobbiamo giocare la nostra pallacanestro e affidarci al collettivo per riuscire a fare tutti insieme quel passo in avanti che ci permetta di superare un ostacolo così alto».

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento