Gara-2 resta a Altopascio: si va alla “bella”

L’Abc Solettificio Manetti si arrende al Bama Altopascio 64-60 e rimanda il verdetto a gara-3. Domenica la “bella” al PalaBetti. L’Abc Solettificio Manetti conduce fino a quattro minuti dalla fine, poi il Bama mette la testa avanti e porta a casa gara-2: 64-60 il finale al Pala Pertini di Ponte Buggianese, e serie dunque sull’1-1. Domenica alle ore 18 al PalaBetti la “bella” decreterà la squadra che staccherà il pass per la semifinale. Un’Abc sicuramente ben lontana dalla migliore delle prestazioni con tanti, troppi errori spesso banali e tante, troppe disattenzioni che hanno poi mostrato il conto nel finale, la stessa Abc che nonostante tutto ha condotto i giochi fino agli ultimi quattro giri di lancette toccando anche il +14 nella terza frazione. Il Bama, però, ha avuto il merito di non mollare mai, piazzando il break decisivo all’inizio del quarto finale e passando a condurre al 36′. Una partita tutt’altro che bella, contratta sia da una parte che dell’altra, ma in cui, forse, le maggiori motivazioni dei padroni di casa hanno fatto la differenza. E adesso, quindi, tutto si riazzera. Verdetto rimandato a domenica.
Quintetti.
Altopascio: Pantosti, Orsini, Cappa, Meucci, De Falco.
Abc: Belli, Terrosi, Zani, Tozzi, Delli Carri.
Gara contratta fin dall’avvio: tanti errori da entrambe le parti e primi due punti che arrivano dopo tre minuti di gioco a firma Pantosti, seguito dal 2+1 di Tozzi che inaugura il referto gialloblu. L’Abc allunga dall’arco con Belli e Terrosi, finchè Zani infila il +10 al 7′ (5-15). Il Bama tenta la carta della zona, ma i gialloblu amministrano e chiudono la frazione sul 7-18. Orsini per i locali infila il 10-18, ma Terrosi ristabilisce immediatamente la doppia cifra di vantaggio (13-23). La zona dei rosablu, però, mette in difficoltà l’attacco castellano e gli uomini di Novelli ne approfittando piazzando un mini break chiuso da Riccio in contropiede per il -1 (23-24). Belli spezza il ritmo del Bama infilando la tripla del +4 al 17′ (23-27), seguito da Zani e Verdiani per il nuovo allungo gialloblu: 27-38. A 10” dalla sirena di metà match De Falco viene sanzionato con un antisportivo che, unico al tecnico in cui era precedentemente inciampato, comporta l’espulsione del n.92, e Verdiani dalla lunetta manda tutti al riposo lungo sul 27-39. Nella ripresa l’Abc amministra il vantaggio toccando anche il +14 (31-45), ma perde Daly per raggiunto limite di falli. Nonostante i tentativi di rientrare locali, però, i ragazzi di Betti mantengono il controllo e chiudono la frazione a +10 (38-48). Terrosi inaugura il quarto finale (38-50), ma la doppia tripla a firma Baroncelli e Riccio rimette tutto in discussione: 46-52 al 33′, e Paolo Betti costretto al time out. Al rientro, però, l’inerzia non cambia: l’Abc perde anche capitan Delli Carri per il quinto fallo personale e sponda Bama Meucci infila il primo sorpasso (53-52 al 36′). Da quel momento è un continuo botta e risposta fino all’ultima manciata di secondi. Sul 60-59 firmato Terrosi, l’Abc recupera un pallone che scotta, ma allo scadere dei 24” la tripla di Cantini scheggia il ferro. L’Abc, ancora non in bonus, gioca la carta del fallo sistematico fino a quando Orsini a 10” passa in lunetta: 2/2, 62-59. A 4” dalla sirena Zani subisce fallo su tiro da tre: realizza il primo, sbaglia il secondo, sbaglia volutamente il terzo, ma nello scontro a rimbalzo tra Terrosi e Meucci è il n.10 gialloblu a commettere fallo, e Altopascio dalla lunetta rimanda il verdetto alla fatidica “bella”.
BAMA ALTOPASCIO – ABC SOLETTIFICIO MANETTI 64-60
Parziali: 7-18; 27-39 (20-21); 38-48 (11-9); 64-60 (26-12)
Bama Altopascio: Bontempo ne, Poggetti ne, Lombardi (0/0, 0/0), Pantosti 3 (1/1, 0/0), Orsini 14 (2/7, 2/4), Riccio 18 (3/5, 2/6), Baroncelli 7 (1/2, 1/4), Cappa (0/2, 0/1), Bini (0/0, 0/0), Meucci 16 (5/12, 1/3), Bonari ne, De Falco 6 (3/8, 0/2). All. Novelli. Ass.Giuntoli, Andreini.
Abc Solettificio Manetti: Zani 11 (3/7, 0/3), Lazzeri ne, Flotta ne, Tozzi 8 (1/8, 1/2), Terrosi 16 (3/7, 1/6), Daly 3 (1/1, 0/0), Ticiati ne, Cantini (0/2, 0/1), Verdiani 11 (4/10, 0/2), Calamassi ne, Delli Carri 2 (1/8, 0/0), Belli 9 (0/4, 3/9). All. Betti. Ass: Manetti, Lazzeretti.
Arbitri: Baroni di Melegnano, Cassina di Desio.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento