Paradù Tuscany Resort Basket Cecina porta la serie Playout a Gara 4

Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina porta la serie playout a gara 4 vincendo il match del PalaPoggetti dopo aver comandato la partita sin dall’inizio. Alla fine sono stati 8 i punti di vantaggio per i rossoblù, che ne avevano avuti anche un massimo di 18, salvo poi subire il rientro di Valsesia che si è giocata la gara sino alla fine con giocate che hanno messo i vari Quartuccio, Cernivani e Gloria in condizione di esaltarsi. In casa Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina un superlativo Cicchetti non è stato il top scorer dell’incontro con i suoi 22 punti, per i 23 messi a segno da Mennella, tornato sui suoi standard dopo l’infortunio, ma con 40 di valutazione grazie anche alla cattura di 20 rimbalzi, 6 dei quali in attacco ed alle 2 stoppate su Ambrosetti e Pisoni. La gara si è snodata all’inizio su punteggi bassi rispetto alle prime due giocate a Valsesia, con entrambe le squadre autrici di difese toste e un po' di incertezze nelle conclusioni da parte dei tiratori, poi la formazione rossoblù ha allungato ma ha chiuso il primo parziale solo sul +3, venendo poi raggiunta nei minuti iniziali del secondo periodo a quota 16. Da quel punto Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina prende in mano il pallino del gioco e riesce ad andare negli spogliatoi con il vantaggio in doppia cifra, 37 – 26. Un parziale di 6 – 0 ad inizio terzo quarto fa salire il vantaggio dei ragazzi di Russo fino a 18 punti, ma Valsesia non molla e trova due triple estemporanee di Ambrosetti e Cernivani, oltre ad altre giocate di Gloria e la difesa a zona che consentono il riavvicinamento, tanto che alla fine della terza frazione il vantaggio dei padroni di casa è ridotto a soli 5 punti. Il quarto finale inizia con percentuali basse da parte di entrambe e quando mancano 5 minuti e 2 secondi, quasi un supplementare, Valsesia tocca anche il – 1 che però viene subito cancellato dal tabellone segnapunti da una tripla di Mennella. Il vantaggio non torna mai sotto i 3 punti ed alla fine anche per la scelta del fallo sistematico dei piemontesi nell’ultimo minuto, si dilata sino a raggiungere quota 8. Per I rossoblù ora è in programma la seconda gara casalinga assolutamente da vincere per ritornare in Piemonte a giocarsi la salvezza sul parquet del PalaLoroPiana. Gara 4 che vedrà la palla a due iniziale alle 21.00 di mercoledì 8 Maggio e nella quale si aspetta un tifo caloroso come quello che oggi ha sospinto la squadra al successo.
Paradù Tuscany Ecoresort Basket Cecina 71 – Gessi Valsesia 63
Parziali: 14-11, 23-15, 16-22, 18-15
Progressivi: 14-11, 37-26, 53-48, 71-63
Il tabellino: Basket Cecina – Bianco, Gaye, Murolo 7, Cicchetti 22, Biancani 7, Guerrieri, Mennella 23, Salvadori 5, Filahi, Graziani 7, Malfatti. All. Russo – Ass. Pio - Elmi
Gessi Valsesia – Criconia 3, Cernivani 20, Dessì, Gloria 20, Brigato, Ambrosetti 6, Pisoni 2, Quartuccio 7, Panzieri 5, Vercelli. All. Bolignano
Arbitri: Scarfò e Giordano.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento