Semifinali Play-Off Serie C Silver, la Vismederi Costone aspetta la Libertas Livorno

Molti i tifosi labronici al seguito della squadra nella sfida che vale la finale. Il Costone chiama a raccolta la tifoseria senese
Sta salendo la febbre in casa Vismederi Costone in vista di gara-1 delle semifinali play-off per la C Silver, con la squadra di coach Francesco Braccagni che domenica prossima affronterà al PalaOrlandi alle ore 18 la Libertas Livorno (o Meloria, o Invictus come preferiamo chiamarla). La società labronica infatti, oltre che giocare il basket in campo, lo sta facendo anche con le carte bollate federali ed è proprio la Fip che ha riconosciuto alla Meloria 2000 il cambio di denominazione societaria. Sembra dunque terminato il caos legato a questa querelle; la Libertas Livorno, fondata il 1° novembre del 1947, rinasce sulle ceneri di quel sodalizio che assieme alla Pallacanestro Livorno ha fatto la storia della Pallacanestro nella città portuale, sfiorando addirittura nel 1989 un clamoroso scudetto in quella famosa finale fortemente discussa e persa di un solo punto contro Milano a fil di sirena, o dopo la sirena, questo rimane ancora oggi un mistero. Da qui si comprende come la formazione allenata da coach Angiolini possa contare sull’apporto di un numeroso pubblico che anche a Fucecchio, in occasione di gara-3 vinta per 69-78 dai livornesi, ha seguito la squadra in maniera massiccia. ‘Tutti a Siena’ questo l’invito che la Società e la tifoseria stanno rivolgendo sul web a una Livorno che ovviamente ha fame di tornare alla ribalta di prosceni importanti, un po’ come a Siena. E c’è da aspettarsi che un numero sostanzioso di tifosi possa raggiungere il PalaOrlandi domenica prossima; il Costone, che ha già preso contatto con la dirigenza labronica, fa sapere comunque che i posti a disposizione per gli ospiti sono ridotti sembra a un centinaio di biglietti; la capienza dell’impianto di Montarioso raggiunge infatti le 600 unità e dunque la percentuale riservata di diritto alla squadra ospite è più che assicurata. Anche in questa circostanza non mancherà la coreografia preparata dai supporter senesi che contro Quarrata hanno tinto magnificamente il PalaOrlandi di gialloverde. Nel frattempo Bruttini e compagni stanno proseguendo la preparazione, intensificando proprio in questa settimana gli allenamenti. Il calendario prevede, dopo gara-1 di domenica, che il ritorno si giocherà a Livorno giovedì alle ore 20,30, l’eventuale bella ancora a Siena, ma sabato alle ore 21. Nell’altra semifinale, il Colle Basket se la dovrà vedere con Arezzo, giunto primo nella griglia play-off e dunque con il fattore campo a proprio favore.

Costone Siena
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento