Poggibonsi: il bilancio di un anno di settore giovanile

Sono passate alcune settimane dalla fine della stagione giovanile 2018/2019, mi sono preso del tempo per fare un bilancio della stessa. Quest'anno non farò un elenco delle squadre ricordandone i risultati, non perché negativi (anche se giusto ricordare un U14 comunque positiva), ma perché i discorsi vanno fatti in modo più generico in una stagione come quella appena passata. Una stagione brutta anzi pessima, se in base alle scelte fatte eravamo coscienti che i risultati sarebbero stati scarni, non avremmo mai potuto prevedere quanto la mancanza degli stessi creasse problemi all'interno delle squadre, ripeto che quando io personalmente ho proposto delle scelte di iscrizione ai campionati o formato delle squadre molto numerose, avevo previsto che ci sarebbero stati dei momenti di scoramento ed ero fiducioso che assieme ai coach ed ai loro staff avremmo potuto affrontare in modo sereno le problematiche, invece ciò che doveva essere, metaforicamente, una leggera pioggia si è trasformata prima in diluvio e poi in una vera e proprio tempesta, squadre spaccate in due, squadre ridotte ai minimi termini da abbandoni di giocatori, squadre incapaci di creare gruppo...insomma chi più ne ha più ne metta. Certo io in primis e con maggiori responsabilità, coach e staff a seguire abbiamo fatto i nostri errori, ma sempre in buona fede e pensando prima ai ragazzi con l'unico obiettivo di non mollare e di cercare le soluzioni migliori per il bene dei ragazzi che come noi non hanno mollato. Alla fine in qualche modo ne siamo venuti fuori, non senza ossa rotte, ma con la consapevolezza e la voglia di non ripetere gli stessi errori ma di imparare da essi, faremo un passo indietro il che non significa cambiare idea sulle potenzialità di questa società o su quelle di tutti i ragazzi che ne sono il cuore pulsante, ma semplicemente ridare fiducia ed entusiasmo attraverso una stagione, speriamo, di diverso spessore umano e cestistico. La voglia di riscatto degli staff e quella dei ragazzi sarà il punto cardine della prossima stagione. Noi siamo Poggibonsi, noi siamo i Leoni e torneremo a ruggire. #golionsgo

IL RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE
Coach Aprile Andrea
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento