Comunicato Libertas Livorno 1947

La società Libertas Livorno 1947 comunica che il presidente Alessandro Cirinei ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica. Entro circa 10 giorni comunicheremo il nome del nuovo presidente e del consiglio direttivo. Alessandro ha dovuto lasciare principalmente a causa degli impegni professionali che si sono notevolmente intensificati negli ultimi mesi. Tuttavia questa notizia non deve sorprendere o preoccupare perché nel nostro modello organizzativo è prevista una rotazione dei presidenti frequente, proprio per garantire dinamismo e ambizione. Con ogni probabilità Alessandro resterà nel nuovo consiglio direttivo per continuare a dare il suo importantissimo contributo. Ringraziamo Alessandro per la disponibilità e per l’eccellente qualità del lavoro svolto e vi diamo appuntamento al giorno 21 AGOSTO per la presentazione della squadra e per la grande festa della LIBERTAS! Il consiglio direttivo uscente
DICHIARAZIONE DI ALESSANDRO CIRINEI
“Semplicemente a Maggio ho cambiato lavoro e gli impegni professionali mi portano costantemente fuori Livorno e spesso anche all’estero. Questo non mi consente di dedicarmi anima e corpo alle necessità della Libertas come in passato e comunque, come detto nel comunicato, è giusto avere una turnazione frequente di presidenti. Non sparirò ma resterò nel consiglio direttivo per dare continuità al progetto che resta sicuramente ambizioso. In questo anno, grazie al lavoro di squadra con Giovanni Bernardo, Giuseppe Arrabito, Gianluca Mannucchi, Roberto Consigli, Federica Tani e Filippo Brandolini, ci siamo sicuramente tolti delle belle soddisfazioni e siamo riusciti a costruire una squadra forte con l’obiettivo di vincere il campionato:
• Siamo riusciti a sistemare i conti e a rimediare alla catastrofica gestione precedente.
• Abbiamo completato i passaggi per prendere legittimamente l’eredità della storica Libertas Livorno ridando vita a un marchio storico.
• Siamo riusciti ad aggregare tante persone e a ravvivare la passione per questo sport.
• Abbiamo costruito un modello organizzativo innovativo creando una società sportiva a responsabilità limitata sostenuta da un vasto numero di manager e imprenditori di comprovata fede Libertassina.
• Siamo riusciti a coinvolgere anche tanti nuovi sponsor che sono la linfa vitale per sostenere la società.
• Abbiamo costruito una squadra forte con gli innesti di Bertolini, Buzzo e Malvone
Avrei anche voluto completare l’acquisto di un titolo di C Gold per riconsegnare a Livorno un derby vero ma purtroppo non ci è stato possibile farlo per motivi ancora ignoti. Avevamo tutte le carte in regola ma evidentemente qualcuno non la pensava cosi. Non importa! Una Libertas che nascesse dai tifosi è diventata realtà e spero che con il tempo tutti lo comprendano.

Libertas Livorno 1947
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento