La Opus Libertas Livorno 1947 batte un ottima Juve Pontedera 86-73 e ricorda Lorenzo Bambi

OPUS LIBERTAS 1947: Perasso 4 Bertolini 9 Tellini 9 Prima 2 Marini 7 Niccolai 12 Melosi 18 Vivone 17 Ciardi 0 Malvone 2 Lenzi 0 Lulli 6 All D'Elia
Pontedera: Redini E. 0 Meucci 7 Lucchesi 2 Cieccarelli 0 Corini 15 Redini M. 8 Tessitori 11 Doveri D 10 Doveri S. 15 Foschi 0 Gasperini 3 Bassi 2 All. Bandieri
Dopo aver osservato il minuto di silenzio la maglia numero 21 di Lorenzo è stata mostrata da un commosso Alessio Melosi. Bella partita, vibrante e fisica. Tessitori è un osso duro ma Bertolini e Malvone lo limitano bene. Belle prestazioni di Federico Tellini e Alessio Melosi che pungono con le loro penetrazioni. Eccellente Damiano Vivone che gioca come un veterano. Da segnalare l'esordio di Prima, che segna anche un bel canestro, e di Lenzi nonchè l'ottima prova di Giorgio Perasso. Stavolta la squadra di coach D'Elia non ha mai sofferto, riuscendo sempre a ricacciare indietro gli avversari.

Opus Libertas Livorno 1947
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento