Torneo Franco Buglie girone N

Italcerniere Vaiano vs Laurenziana 56-62
Terminata la pausa estiva, si ritorna sui gradoni del Palamazzini per assistere all’incontro con la Laurenziana. I gigliati hanno fatto tribolare non poco tra campionato e play-off, e ora sarebbe il momento di rompere l’incantesimo.Vaiano altalenante, ancora in fase di rodaggio, ma che comunque mostra un ottima forma fisica,grazie al lavoro del preparatore Compiani(a breve faremo la presentazione su questo sito di Diego Compiani n.d.r) , come confermato anche da il nostro Tommaso Mariotti, che a fine partita afferma :”Di solito quelli della Laurenziana andavano il doppio di noi.Nella partita di domenica invece eravamo alla pari, e questo è indice della bontà del lavoro di Compiani.” Buona affluenza del caro vecchio pubblico che anche stavolta ci supporta alla grande. Quintetto iniziale di casa formato da Mariotti, Parisi, Vannoni,Poli e Bonari Da subito un buon Vaiano che con tre triple tiene a bada i biancorossi, insolitamente poco precisi ai tiri. Dalla meta’ del quarto pero’ i fiorentini risalgono la china e chiudono in vantaggio la prima frazione con il punteggio di 16-19.Alla ripresa un ottimo Vaiano mette seriamente alle corde l’avversario, chiudendo il secondo quarto in vantaggio per 31-27; si spera di aver rotto l’incantesimo.Veemente reazione della Laurenziana, che riprende il gap e piazza un vantaggio a due cifre durato per buona parte della frazione.Chiude il terzo quarto 46-54.Coach Vaiani mescola le carte diverse volte e il suo Vaiano riesce a portarsi a -5 a pochi minuti dalla fine, ma un attenta Laurenziana gestisce bene il vantaggio e vince il match.
Risultato finale Italcerniere Vaiano 56 Laurenziana 62
Italcerniere Vaiano: Picchianti 2,Poli 8,Picchi 2,Vannoni 7,Venturini 12,Pignatelli,Sanesi 3,Mariotti 8,Bonari 6,Giri 2,Bicchi,Parisi 6.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento