Giovanili Pall.Empoli, Coach Ferretti parla delle sue due squadre

Dopo la preparazione estiva si inizia a fare sul serio, con l’inizio del campionato under 15 silver nel prossimo weekend e con gli under 14 che dovranno attendere ancora un mesetto prima di partire con il loro campionato regionale. Con Ferretti, coach delle due compagini, analizziamo il periodo dall’inizio della preparazione fino ad oggi, di entrambi i gruppi. DC- Nuova avventura per i tuoi ragazzi di under 15 e under 14, come si è svolta la preparazione e quanto sei soddisfatto del livello di forma dei tuoi atleti? FE-La preparazione si è svolta come da programma e per adesso sono abbastanza soddisfatto della risposta dei ragazzi sia dal punto di vista fisico che recettivo. Si stanno impegnando tanto e stanno cercando di mettere in pratica le mie richieste e già questo è un bel passo. DC- Due gruppi distinti ma simili tra loro, raccontaci queste due squadre. FE-Sono entrambi gruppi che necessitano di un punto di riferimento in campo e che fortunatamente abbiamo sia per gli Under 14 che per gli Under 15. Cio' ci permette di potercela giocare anche contro squadre più attrezzate e la cosa più importante è che entrambi i gruppi sono molto uniti, dandosi una mano sia in difesa che in attacco. DC- Prima fase impegnativa per gli under 15 che inizieranno sabato in casa contro Tavarnelle, cosa ti aspetti da loro al terzo anno di giovanili? FE-Che migliorino giorno dopo giorno, senza stare a pensare al risultato in sé ma capiscano che stanno facendo un percorso di crescita e che solo con il duro lavoro i risultati arriveranno. Sono un buon gruppo che gioca da tanti anni insieme e questo è un grande vantaggio per loro. DC- Under 14 che, superato lo scotto del passaggio da minibasket a giovanili dell’anno scorso, partiranno a fine mese prossimo con una prima fase molto lunga, quali sono gli obbiettivi con loro? FE-L'obbiettivo che mi sono posto con loro è fargli capire l'importanza di aiutarsi, del comunicare in maniera efficiente in campo e di giocare insieme facendo cose semplici migliorando dal punto di vista dei fondamentali tecnici e tattici. Devo dire che già arrivati a questo punto qualcosa sto cominciando a vedere. La strada è quella giusta. DC- Cosa ti senti di augurare ai tuoi ragazzi per questa nuova avventura nei loro rispettivi campionati? FE-Gli auguro di fare tesoro di tutto quello che affronteranno nei loro campionati, di metterci sempre tutto l'entusiasmo, passione e di sacrificarsi per il bene della squadra. Idee chiare per “Ferro” e sicuramente anche idee chiare per tutti i suoi ragazzi....in bocca al lupo!
Dancan

Segreteria C.S. Pallacanestro Empoli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento