La Sibe risale da meno 19 ma la Virtus reagisce e espugna le Toscanini (68 a 71)

Ai Dragons che hanno Fontani inutilizzabile, non basta la reazione d’orgoglio
Si fa presto a dire che non sono questi gli avversari da battere, ma quando a un giro d’orologio sei sopra 4 e nell’ultimo minuto perdi tre palloni e subisci un 7 a 0 che ribalta il risultato, un po’ di rammarico è comprensibile, specialmente se ci sei arrivato dovendo fare a meno del tuo top scorer Fontani, che in settimana ha accusato un risentimento muscolare non grave, ma che non gli ha permesso di essere della partita. SIBE che come al solito parte con il freno a mano tirato e permette alla Virtus di scappare anche in doppia cifra grazie a Bianchi capitano e bandiera senese che piazza tre triple in un amen con Taiti che se la deve vedere con i chili e i 207 cm di Ndour, ma che con due bei canestri in jump tiene a galla Prato. Il timeout di Pinelli scuote un po’ i Dragons che non mollano con Pinna e le triple di Staino e Danesi. 17 a 25 al primo intervallo. Goretti, chiamato a dar fiato a Pinna e Taiti si batte bene, ma sbaglia due facili da sotto, Smecca con l’arresto e tiro e ancora le triple di Danesi e Staino tengono sotto la doppia cifra i padroni di casa mentre i senesi trovano punti importanti dal romano Casoni e dal casertano Olleia che mandano le squadre negli spogliatoi sul 32 a 43. Al rientro i pratesi temono di rivedere le streghe del PalaMacchia del turno precedente ma dopo la sfuriata ospite con Ndour a fare male e arrivare al più 18 con la tripla di Bianchi, Taiti suona la carica e Staino 5 punti e Danesi 9, raccolgono l’invito, accorciano riportandosi sul 50 a 56 all’ultima sosta tecnica. Qualcosa si inceppa fra gli uomini di coach Tozzi, che però con Casoni e Ndour da fuori riportano il gap in doppia cifra. La difesa di Navicelli è asfissiante sugli esterni senesi e realizza anche con una bel sottomano anche con fallo subito; menzione d’onore per il giovanissimo, 35 minuti in campo di alta qualità. Poi Taiti e Smecca dalla line della carità mettono un solo possesso quando mancano 5’ e la gara è del tutto riaperta. Ancora Smecca e i liberi di Pinna, anche gli usuali 10 rimbalzi per l’ala al terzo anno con i rossoblu, e Danesi, top scorer della gara con 23 punti, danno il primo sorpasso a 3’ dalla sirena finale. L’Acea reagisce con Imbrò e Olleia, ma la tripla di capitan Staino dà il 4 di vantaggio, dilapidato come abbiamo già detto all’inizio. Il finale 68 a 71 premia Siena che è stata avanti per 37 minuti ma poteva capitolare se i Dragons fossero arrivati un po’ più lucidi nel finale punto a punto. Certo le 20 perse e gli 8 rimbalzi in attacco concessi, hanno dato troppi seconde opportunità agli ospiti che con la loro esperienza hanno ringraziato e portato a casa i due punti permettono loro di guidare imbattuti la classifica del girone. La SIBE dovrà ripartire proprio da quanto di buono fatto vedere nel secondo tempo per provare a tenere quella posizione centrale per la salvezza, obiettivo primario stagionale. E dovrà farlo urgentemente già dalla trasferta di Spezia di domenica prossima con i liguri appaiati in classifica con 4 punti, dotati di un attacco stellare guidato dai due eccellenti Lituani Kibildis e Suliauskas, punte di un roster dotato di giocatori di grande spessore. TV Prato manderà in onda la telecronaca di SIBE vs Acea Virtus Siena, martedì 29 ottobre alle 23.40 e mercoledì 30 alle 15.20 sul canale principale (74 del DT) oltre a svariate repliche sul 212, canale sportivo dell’emittente pratese a partire da mercoledì 30 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 1° novembre alle 17,30.
SIBE PRATO vs Acea Virtus Siena 68 A 71 (17 a 25 / 32 a 43 / 50 a 56)
Dragons Prato: Danesi 23, Saccenti NE, Staino 16, Navicelli 3, Fontani NE, Zardo NE, Pacini, Goretti, Smecca 6, Pinna 8, Manfredini NE, Taiti 12; Allenatore Pinelli, assistenti Fusi e Parretti
Virtus: Bartoletti 2, Cavellini NE, Bianchi 19, Ricciardelli 2, Sabia NE, Cerpi NE, Olleia 14, Imbrò 6, Ndour 8, Casoni 20, Terni NE, Bovo NE; Allenatore Tozzi
Arbitri: Biancalana di San Giuliano Terme e Corso di Pisa

Comunicato Stampa Sibe Prato
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento