Per la Scotti subito da scalare la 'montagna' tricolore

Nell'opening day di Chianciano, le biancorosse sabato alle 14 sfidano le campionesse d'Italia di Schio. Coach Cioni: "Andiamo in campo a cuor leggero, tutto quello che viene sarà di guadagnato". Mercoledì prossimo l'esordio casalingo
Ci siamo, con l'opening day di sabato a Chianciano Terme si apre il campionato di serie A1, il secondo consecutivo che vede in campo l'Use Scotti Rosa. La squadra di Alessio Cioni avrà il compito più arduo visto che, con palla a due ore 14 (arbitri Centonza di Grottammare, Forni di Cervia e Lanciotti di Porto san Giorgio) affronterà le tricolori della Famila Schio. "Parlare di una partita simile - attacca coach Alessio Cioni - è piuttosto facile. Si tratta di una sfida che ci vede nettamente sfavoriti, una cosa che ci fa andare in campo con l'obiettivo di giocare al meglio e soprattutto senza alcuna pressione visto che tutto quello che verrà sarà di guadagnato. Se faremo una buona prestazione e saremo comunque battuti, sarà già positivo per noi, quindi andiamo in campo a cuor leggero. Per il resto non vediamo l'ora di iniziare dal momento che ci siamo preparate bene per un mese e mezzo con l'obiettivo di essere pronte e sono convinto che, quando la tensione si alzerà, lo saremo. L'obiettivo è la salvezza e sono certo di poter garantire che in ogni partita daremo sempre il massimo dal primo all'ultimo minuto. Alla fine, poi, vedremo cosa saremo state capaci di fare". Da ricordare che, dopo la gara di sabato, la Scotti tornerà in campo per il turno infrasettimanale mercoledì alle 20.30 al Pala Sammontana contro Battipaglia.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento