Nesi Poggibonsi - Campi Bisenzio 88-94

Parziali 21-24; 46-53; 63-70
Nesi Poggibonsi: Calamassi 6, Maestrini 2, Moroni 16, Testi, Vallerani, Bini 17, Lotti 4, Falossi 17, Borgianni 12, Belli, Rumachella 14. Coach Aprile, Ass.ti Spadoni e Pratelli
Campi: Corsi 17 Municchi 23 Petri 5 Scaletti 2 Corti 4 Vignozzi 6 Torres 21 Bacci 13 Ionta Belardinelli Paoli All Bonetti
Sfida al vertice nel turno infrasettimanale della serie D. A Poggibonsi arriva Campi Bisenzio, appaiata a pari punti, assieme a Laurenziana, al primo posto. Pronti via Moroni di qua e Municchi di là e siamo 3-3, i padroni di casa sono pimpanti e vanno sul 15-9, ma Bacci e Corsi sono glaciali da oltre l'arco e con 3 triple propiziano il primo vantaggio ospite alla sirena del primo quarto sul 21-24. Il secondo quarto è un continuo batti ribatti, ma se Poggibonsi ha più protagonisti, Campi si lustra gli occhi con un Torres extra lusso da 16 punti, con la problematica falli per un Borgianni positivo si va al riposo con il punteggio di 46-53 che fa molto arena americane. Ad inizio 3o quarto i padroni di casa sembrano essere diversi più tonici e pragmatici, ma qualche errore di dettaglio di troppo permette agli ospiti di non perdere ritmo e di portare all'ultima frazione quel +7 che li fa star tranquilli, Falossi e Rumachella tentano di riportare sotto i leoni che toccano il - 5, ma Petri e Corsi con due triple ricacciano indietro i padroni casa e portando a Campi una vittoria importante. Coach Aprile:"premetto che Campi, oggi, ha dimostrato di essere più forte ed ha meritato la vittoria, gruppo costruito in diversi anni e protagonista assoluto nelle due ultime stagioni, d'altro noi abbiamo sbagliato molto, troppi errori che sapevamo avrebbe dato agli avversari ritmo cosa che avremmo, invece, dovuto limitare, 94 punti subiti in casa sono un campanello di allarme e devono farci riflettere, ma ho troppa fiducia in questi ragazzi per fare di questa partita una tragedia, una tappa persa in una gara lunga ancora tante tappe e dove i conti si fanno più in là, ora abbiamo il dovere di cancellare e di ricaricare le energie psico-fisiche perché già domenica affrontiamo fuori casa un altra protagonista di questa stagione, Laurenziana che non vorrà altro che darci un altro colpo nella speranza di abbatterci per il proseguio di stagione. Chiudo RINGRAZIANDO i nostri tifosi, ieri presentessimi nonostante un turno infrasettimanale giocato alle 21 e che non hanno mai fatto mancare il loro supporto. GRAZIE"

ASD Poggibonsi Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento