Header Ads

Serie D: non riesce a risollevarsi la Virtus Certaldo

Non riesce a risollevarsi la Virtus Certaldo nel campionato di serie D. Dopo 2 turni quasi proibitivi contro le 2 capoliste Pallacanestro Campi Bisenzio e Laurenziana Firenze la Virtus Certaldo aveva l'occasione per rialzare la testa, affrontando in trasferta uno dei 2 fanalini di coda, il Bianco Blu Firenze. La partita però è finita con un'altra sconfitta, stavolta con il punteggio di 57-53 (15-15, 22-27, 44-43, 57-53). La gara, essenzialmente dominata dalle difese, è stata molto equilibrata ed incerta. La Virtus Certaldo è rimasta spesso avanti nel punteggio durante la prima parte, poi si è fatta superare nel corso del 3° quarto, finendo col subire la terza sconfitta consecutiva. Il Bianco Blu era stato affrontato in trasferta anche a settembre in una gara valevole per la Coppa Toscana. La Virtus Certaldo aveva vinto per 49-61. Stavolta però è andata male. La Virtus Certaldo conferma di avere discrete difficoltà in fase offensiva. Dovrà lavorare molto sotto questo punto di vista. Se la gara della settima giornata fra Vaiano e Campi Bisenzio non fosse stata omologata 20-0 a tavolino e fosse stato riconosciuto il risultato sul campo, la Virtus Certaldo avrebbe il peggior attacco di tutto il girone con appena 57,2 punti a partita. Meno male che la difesa, punto di forza della squadra, ha compensato questa carenza, facendo si che la Virtus Certaldo si trovi ancora in una zona di centro classifica. La squadra comunque dovrà reagire al più presto, cercando di rimanere il più possibile lontana dalla bassa classifica. Prossima partita sabato 30/11 (ore 21.15) in casa contro Basket Asciano. Questi i tabellini odierni: Barbieri 16, Santangelo 16, Gianfortone 8, Tordini 5, Mencherini 4, Guainai 4, Basili 0, Faso 0, Bonini 0, Chesi n.e., Galieni n.e., allenatore Baldini.

Nessun commento

Powered by Blogger.