Successo esterno per la Laurenziana nel turno infrasettimanale

Mercoledì di Champions a Certaldo, anzi no al nostro ingresso 5€, ma la musichetta non c’era...
Il primo quarto è caratterizzato da un buon ritmo ma anche da tanti errori al tiro con entrambi i coach che cercano soluzioni in panchina; si va al primo riposo sul 11-12. Dopo 5 minuti del secondo periodo coach Calamai chiama timeout sul 16-16 con l’obbiettivo di dare un po’ di ritmo all’attacco dei suoi ragazzi. La partita va avanti con entrambe le squadre a braccetto e si va al riposo sul 24-25 per la Laurenziana. Alla ripresa della partita non cambia di molto la partita, con entrambe le squadre che fanno fatica a trovare il canestro (28/33 al 15’), ma i rossoro muovono meglio la palla e trovano un paio di canestri nel pitturato ben costruiti. Finisce il terzo periodo con il pubblico di Certaldo che si eleva rispetto alla massa grazie a citazioni auliche degne del Sommo Poeta; e con la Laurenziana che chiude avanti sul 37-42. Dopo 45” di partita Agnoloni commette un fallo antisportivo e viene espulso, fallo di reazione di Tordini che viene espulso anche lui, nella bagarre vengono espulsi anche Barbieri e Coach Baldini e si riprende, dopo la sarabanda dei tiri liberi, sul 37-44. È la bomba di Carcasci a 8’ dal termine a sancire il +10 sul 37-47, da lì in poi Certaldo prova con il pressing ma minuto dopo minuto i rossoro allungano fino alla vittoria finale. Una grande vittoria contro un’ottima squadra, su un campo difficilissimo.
Virtus Certaldo 46
Laurenziana 61

ASD Laurenziana Firenze Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento