Una Scotti carica e fiduciosa ci prova a Torino

Domenica alle 19.30 (diretta Mediasport) la squadra di coach Cioni cerca il primo colpo esterno. Il tecnico: "Da parte nostra dovremo affrontarla come con Bologna, ovvero con grande concentrazione per tutti e quaranta i minuti. Prendere due punti su un campo del genere sarebbe il massimo per noi"
Sulle ali dell'entusiasmo e della fiducia dopo la splendida vittoria sulla Virtus Bologna, la Scotti si prepara alla trasferta di domenica a Torino (palla a due ore 19.30, diretta Mediasport, arbitri Bartolomeo di Cellino San Marco, Bonfante di Lonigo, e Migngona di Milano). Una gara sulla carta che pare alla portata, un'altra sfida che può valere doppio: "Anche loro come noi - spiega coach Alessio Cioni - sono molto rinnovate. La costante resta Milazzo che è il capitano storico e che l'anno scorso ci ha fatto davvero molto male. Hanno un'americana molto forte mentre non so se riusciranno a coprire l'assenza dell'altra statunitense. Nell'ultimo turno Torino ha battuto Costa Masnaga ed anche questo deve farci capire che non sarà facile. Da parte nostra dovremo affrontarla come con Bologna, ovvero con grande concentrazione per tutti e quaranta i minuti, prendere due punti su un campo del genere sarebbe il massimo per noi. Ci aspetta un'altra battaglia e faremo di tutto per vincerla".

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento