Valdicornia 76 Chiesina 71

Tabellini Don Carlos : Salani 6 Moroni 12 Mucci 3 Rivi 10 Duccini 4 Santacroce 10 Moschini Ne Parrini 11 Crippa Ne Bertuccelli 7 Guerra 5 Iozzelli 3.
Cronaca : Solita partenza soft per il Don Carlos che a 7'05" costringe Guelfi a chiamare il primo time out sul 9/2 poi il quarto di chiude sul 19/16 con il Play di Valdicornia, Donati, che ha già messo a segno un 3/3 da 3 Pts. Nel 2Q il pari arriva a 7'33" con un canestro di Rivi cui seguono buone iniziative di Santacroce che ci danno un piccolo vantaggio prima che un 2/3 alle triple ancora di Donati mandino al riposo sul 37/40. Ad inizio del 3Q a 8'54" c'è l'infortunio a Salani che lo costringerà ad una nottata al pronto soccorso in attesa di un responso medico che ci auspichiamo possa essere positivo. Teniamo botta e chiudiamo 50/52 con Mezzacapo che sale in cattedra andando ripetutamente in lunetta. L'ultima frazione inizia con Mezzacapo che segna 2 liberi poi si sveglia il play Agostini che a 8'44" segna da 3 ed il libero sul tecnico (chiuderà a 22 punti di cui 16 nell'ultima frazione). 56/52 prima che una entrata di Bertuccelli ed una tripla di Mucci a 7'41" ci riportino avanti. Bini sbaglia i liberi e Parrini a 7'07" segna la tripla del più 4, Venturina però non molla e risponde con Carducci dalla media e con un libero di Bini a 5'07". Paghiamo la situazione falli, siamo 5/1 e, come anche nel 3Q, non riusciamo ad ottenere il bonus, al canestro di Rivi risponde da 3 Agostini a 3'19" per la parità 62/62, poi Bertuccelli segna una tripla in faccia ad Agostini, ma ha scelto la persona sbagliata perché questi sul ribaltamento gli rende pan per focaccia ed a 2'35" siamo ancora in parità, l'ultima, 65/65. Sbagliamo 3 triple di fila con Bertuccelli e Santacroce mentre Mezzacapo si mostra letale anche da 3 poi Agostini tiene palla ed approfitta del bonus per andare in lunetta con un 2/2. A 1'20" entra (in ritardo) Moroni e si presenta subito con la tripla, a 47" dall'angolo Bini sigla il 72/68 ma si infortuna ad una caviglia e scarica il suo nervosismo sugli arbitri rimediando un tecnico, abbiamo così, sul meno 4, un libero e la palla in mano. Va in lunetta Salani (ha 19/22 in stagione) ma purtroppo sbaglia e sbagliamo anche l'azione successiva e da lì in poi il fallo sistematico è inutile e permette ad Agostini di prendersi la Corona da MVP. Abbiamo gettato alle ortiche una situazione vantaggiosa in partenza poiché Valdicornia si presenta al via senza 3 uomini da quintetto, Pistolesi, Guerrieri e Bazzano. Vabbè è andata così. Alla prossima che sarà proibitiva, di Giovedì, in casa della prima in classifica, il Cus Pisa, ed un grosso in bocca al lupo al nostro Fede.

Dino Dinelli
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento