Header Ads

Il Bama "espugna" il PalaBridge superando Montevarchi nel finale (75-71)

BAMA ALTOPASCIO 75
FIDES MONTEVARCHI 71
(17-13; 35-26; 48-53; 75-71)
Arbitri: Uldanck e Sposito
BAMA: Pellegrini 3, Pantosti 8, Orsini 20, Lazzeri 7, Malvone 4, Cappa 5, Bini Enabulele 12, Meucci 5, Razzoli 11, Simonelli n.e., Trillò n.e. All. Angiolini
MONTEVARCHI: Provvidenza 9, Caponi An., 2, Baldinotti 4, Setti 15, Sereni T. 17, Dainelli 5, Caponi AL., Sereni F. 2, Ndaw 6, Malatesta 8, Bonciani 3. All. Paludi
Il Bama prova a staccare il tubo dell'ossigeno, tentando di respirare in modo autonomo. Dopo tante delusioni, alcune giocando bene ma gettando nell'indifferenziata la vittoria, altre giocando proprio male, i rosablu superano Montevarchi. Lo fanno dando fondo alle energie nell'ultimo quarto, risalendo dal - 8 del terzo periodo e mettendo la freccia nel concitato finale. Terzo periodo dove sembrava di vedere il solito Bama che pian piano si spenge, sbagliando le cose più elementari, condendo il tutto con molti errori difensivi, per lasciar scappare gli avversari. Invece l'ultima frazione é stato un crescendo costante di intensità, seppur con qualche canestro improvvisato, per due punti che ci volevano proprio. La foto della vittoria é stato l'urlo liberatorio di Malvone quando, a 20" dalla fine, lui e Bini Enabulele (ottima doppia doppia con anche 10 rimbalzi) si sono tuffati su un pallone con ferocia per strapparlo via. Possesso assegnato al Bama dopo un lungo conciliabolo degli arbitri. L'ala labronica appena ingaggiata, catapultata, senza allenamenti né conoscenza del sistema di gioco, ad Altopascio, ha giocato una partita ordinata, difendendo da manuale e integrandosi in pochi istanti nell'ambiente. Sarà utilissimo nel prosieguo. Primo quarto dove i ragazzi di Angiolini faticano molto per fare canestro, mentre a Montevarchi bastano veloci transizioni, senza molta resistenza. Segnale questo che in genere é sinistro anzichenò. Secondo periodo e si vede un buon Bama che con l'unica tripla di Meucci raggiunge il +9 portandolo all'intervallo lungo (35-26). Terza frazione orribile per i rosablu che segnano 4 punti in 7 minuti. Montevarchi sembra andare in fuga verso la vittoria portandosi prima sul 39-47 e poi sul 43-51. Sono 6 punti un pò trovati di Orsini, ancora in condizioni menomate (Trillò a sedere per onor di firma e Giovani in tribuna) a far rimanere aggrappati i suoi al match (48-53). Ultimo periodo e sono i canestri dei giovani Bini Enabulele e Razzoli (ottimo in difesa su Setti) a tenere a galla i rosablu. Malvone fa 1 su 2 ai liberi per il sorpasso (70-69) a -1'29''. Il Bama c'é ed anche il pubblico entra in partita. Le aree ormai sono dei "tatami" e Pantosti in percussione subisce due volte fallo ma non capitalizza dalla lunetta (2 su 4 per il 72-69). Palla decisiva e l'urlo di cui sopra sancisce la vittoria del Bama. Il fallo su Orsini, che non trema dalla lunetta, chiude il match (74-69) a -17".

Nessun commento

Powered by Blogger.