Terzo sigillo consecutivo per la Sibe alle Toscanini, a farne le spese tocca alla Endiasfalti Agliana (79 a 65)

Questa volta i Dragons partono a tutto gas e poi controllano con tranquillità il serrate pistoiese Vittoria di prestigio per la SIBE contro un’avversaria che aveva spesso banchettato sulle tavole del PalaToscanini (4 volte su 5 lo scorer precedente). A differenza delle gare precedenti, questa volta i Dragons sono apparsi concentratissimi in partenza, non sbagliando praticamente nulla e mettendo già al primo mini intervallo ben 32 punti a referto(!) Entrambi i coach lamentano un’assenza pesante; per Prato ancora al palo Fontani, che comunque ha ripreso ad allenarsi con la squadra, mentre per coach Mannelli, l’ex Nieri va in tribuna. Il piano partita di coach Pinelli è apparso chiaro fin dall’inizio: concedere qualcosa agli interni avversari in difesa e massima accortezza sugli esterni pistoiesi per non farli entrare “en fuego”, e difatti l’Endiasfalti nel match metterà a referto 2 sole triple. In attacco ricerca dei tiri ad alta percentuale, rinunciando anche a qualche iniziativa per cercare l’extrapass. E la tattica paga dividendi perché già alla metà del primo quarto il giovane Navicelli e Staino colpivano in entrata e Danesi e Taiti (2 volte) erano infallibili dall’arco. Zero errori al tiro, il tabellone recitava immaginabili 17 punti per i padroni di casa, mentre per gli ospiti era Rossi a tenere in piedi i propri compagni con 10 punti al primo mini intervallo quando la SIBE conduceva 32 a 21 grazie anche a Pinna che si iscriveva alla partita con due ottime conclusioni, oltre alle triple di Danesi e di capitan Staino che si sbatteva inoltre in difesa sull’espertissimo bomber Romano. I rossoblu insistevano anche nel 2^ quarto con la difesa di un eccellente Smecca, gravato troppo presto da falli e con Goretti che con due pregevoli azioni nel pitturato aumentava il gap. Le percentuali non potevano rimanere quelle dei primi 10’, ma ancora le triple di Danesi e Pinna e una difesa vigorosa, Agliana solo 7 punti nel quarto, allargavano il divario, ulteriormente dilatato da un canestro su rimbalzo di Goretti per il 47 a 28 con le squadre negli spogliatoi. Al rientro i Dragons insistevano raggiungendo al 5’ il più 22 del massimo vantaggio con una tripla a testa di Taiti, Danesi e capitan Staino. Gli ospiti con Tuci, Romano e Rossi provavano una timida reazione facilitata anche dagli errori in lunetta dei pratesi, ma all’ultimo intervallo il divario era ancora abbastanza tranquillizzante (61 a 42). Ancora dai 6,75 i lanieri colpivano con Taiti, Danesi e Pinna ma reazione era attesa e si concretizzava con un 9 a 0 che avvicinavano i neroverdi a meno 13, obbligando coach Pinelli ad un paio di frettolosi timeout per resettare la squadra che riprendeva vigore con Navicelli (nella foto) che sparava la tripla della staffa. Da lì la SIBE si limitava a controllare per chiudere sul 79 a 65. I Dragons chiudono con 5 giocatori in doppia cifra, Danesi top scorer dei padroni di casa con 19 punti, un monumentale Taiti (4 triple, non male per un pivot), Staino chirurgico (5 su 8 dal campo), Pinna all’ennesima doppia doppia (che te lo dico a fare), il giovanissimo Navicelli, 33 minuti sul parquet, alla prima doppia cifra con la SIBE. Per non parlare della difesa di Smecca e al 3 su 3 dal campo per Goretti. Sabato chiusura del 2019 a San Giovanni contro la Synergy che in classifica ha 6 punti, la metà della SIBE, ma il PalaDrago è tradizionalmente ostico per i pratesi, ai quali alla mente torna la beffa del 2017. TV Prato manderà in onda la telecronaca di SIBE vs Endiasfalti, martedì 17 dicembre alle 23.40 e mercoledì 18 alle 15.20 sul canale principale (74 del DT) oltre a svariate repliche sul 212, canale sportivo dell’emittente pratese a partire da mercoledì 18 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 20 dicembre alle 17,30.
SIBE PRATO vs ENDIASFALTI AGLIANA 79 a 65 (32 a 21 / 47 a 28 / 61 a 42)
Dragons Prato: Danesi 19, Saccenti NE, Staino 13, Navicelli 11, Fontani NE, Zardo NE, Pacini NE, Smecca 1, Goretti 6, Pinna 15, Manfredini NE, Taiti 14; Allenatore Pinelli, assistenti Fusi e Parretti
Agliana: Zaccariello 4, Bogani 6, Rossi 24, Romano 11, Del Frate, Limberti, Cukaj NE, Tuci 14, Arceni, Cavicchi 2, Salvi 4; Allenatore Mannelli
Arbitri: Corso di Pisa e Frosolini di Grosseto
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento