Scotti a cuor leggero verso la 'montagna' Venezia

Domenica alle 18 l'Use Rosa riceve la Reyer. Coach Cioni: "Loro nettamente favorite, ma cercheremo di affrontarla nel migliore dei modi e sono certo che anche stavolta le ragazze metteranno in campo il cuore. Speriamo che per una volta non vinca il migliore ma il più coraggioso". Migliorano le condizioni fisiche di Mathias e Manetti
Dopo Schio un'altra corazzata arriva al Pala Sammontana. Domenica alle 18 la Scotti riceve infatti la Reyer Venezia (arbitri Costa di Livorno, Del Greco di Verona e Castellaneta di Bolzano), terza forza del campionato e fra le squadre accreditate per la vittoria del titolo. "E' una gara da preparare a cuor leggero - spiega coach Alessio Cioni - cercheremo di affrontarla nel migliore dei modi ed anche Mathias e Manetti si stanno pian piano avvicinando ad una buona condizione. Venezia è assolutamente favorita ma ci teniamo a far bene e vogliamo dimostrare che i risultati fatti finora non sono frutto del caso. Giocheremo al nostro massimo, poi nel finale alzeremo la testa, guarderemo il risultato e vedremo se c'è da giocarcela fino in fondo oppure no. L'obiettivo è questo, essere attaccati quanto più possibile e giocarcela senza alcun patema visto che se si perde lo avremo fatto contro una squadra oggettivamente più forte. Noi dalla nostra abbiamo anche un gran cuore e sono sicuro che lo metteremo in campo anche stavolta. Per fare una battuta, speriamo che per una volta non vinca il migliore ma il più coraggioso". Come detto da coach Cioni, l'Use Rosa avrà di fronte una delle società più importanti d'Italia. La Reyer ha niziato la sua attività nel 1934 portando a casa il primo e unico scudetto nel 1946. Dopo la rifondazione nel 1998 ha partecipato per dodici stagioni consecutive alla Serie A1, vincendo una Coppa Italia, una Supercoppa, una Adriatic League ed una miriade di titoli italiani giovanili. Sarà un gran bello spettacolo sportivo.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento