Serie D Montemurlo Basket 65 Sibe Calenzano 63

Tabellini Mucci B.21 Bonaiuti D.6 Vangi 9 Barni 4 Guazzini 2 Biagi 3 Salute 9 Della Latta Piumi Biscardi Lovino 11 Hoxha All.Cutsodontis Vice All.Piperno Matteo
Parziali:24-12/33-29/46-48/65-63
Gara difficile per i Leoni di coach Cutsodontis contro una squadra sempre ostica con tanti ex montemurlesi. Esordio in serie D per il giovane Denis Hoxha che a parte l'emozione dell'esordio nel "mondo dei grandi" mette in campo la solita tanta voglia e uno "stoppone" da urlo che suscita un boato nel palazzetto di fede biancorossa...GRANDE!!! Si comincia e Montemurlo parte deciso,ottima difesa e buone geometrie di gioco che portano a buoni tiri anche fuori dall'arco con 4 triple da tre giocatori diversi.Buon impatto nel quarto di Bonaiuti Salute e Vangi. Alla prima sirena il risultato è 24-12 per i Lions. Si riparte e Calenzano prova a rientrare,mette subito a segno un miniparziale di 7 a 0 che obbliga coach Cutsodontis a chiedere minuto. I suoi ragazzi ricominciano a giocare con buona intensità,ma una parte del vantaggio ormai è stato recuperato.Si va al riposo lungo sul 33 a 29 sempre per i Lions,con Mucci autore di 4 dei 9 punti di squadra nel quarto. Si rientra e Calenzano prova a scappare dando una spallata alla gara con Palmieri e Fattori da parte fiorentina e Mucci e Lovino sponda Lions a rintuzzare. La sirena del 3° quarto vede i fiorentini avanti per 2 lunghezze 46 a 48. Ultimi 10 minuti. Calenzano riprova a scappare portandosi fino a 7 lunghezze di vantaggio,ma stasera Montemurlo non molla...saranno Lovino,Mucci e Salute a portare per mano i biancorossi alla meritata vittoria. Bravi ragazzi...Bravo Cutso...Grazie a tutti i tifosi.... Bella e non facile vittoria. Ora testa bassa e Domenica arriva Reggello. Forza Lions.

ASD Montemurlo Lions
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento