Header Ads

Pielle Livorno in viaggio verso Prato

Senza Luca Schiano (certificata la rottura del legamento crociato anteriore), la PIELLE LIVORNO se la vedrà domenica, alla palestra Toscanini, contro la Sibe Prato (ore 18), squadra che di neopromossa non ha assolutamente niente a fronte di un roster ben amalgamato e che punta ad una poltrona playoff. Qualche nome? Danesi (ex Lucca), Pinna, Fontani, Smecca, Taiti, Staino e l’ex Alberto Navicelli, tutti elementi capaci di far la differenza. Una Pielle reduce dal ko nello scontro diretto contro l’Abc Castelfiorentino, ma che dovrà dar fondo (subito) al serbatoio dell’orgoglio per rimanere nelle zone altissime della classifica: durante il prossimo mese e mezzo, infatti, la banda di coach Andrea Da Prato si giocherà una bella fetta di futuro affrontando in rapida successione Prato e Arezzo (in trasferta), Virtus Siena (Pala Macchia), Spezia (trasferta) e Legnaia (Pala Macchia). Cinque partite chiave, difficili, dalle quali la Pielle potrà attingere quel fieno che le permetterebbe di sostare nelle prime 4 posizioni del torneo. E come detto, il ciclo di ferro principierà domenica in una palestra caldissima, tana di una squadra che non lascerà niente d’intentato e cercherà di vendicare la sconfitta dell’andata. Schiano a parte, nessun problema di formazione per coach Da Prato che in settimana si è visto costretto ad aggiustare qualche lettura, in particolare vicino a canestra dove l’apporto di Filippo Magni, adesso, diventerà fondamentale.

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.