Header Ads

Promozione: Ineos Supera Anche l’ostacolo Piombino

PALL. PIOMBINO 52
INEOS ROSIGNANO 64
Parziali: 6-26; 17-34; 38-54; 52-64.
Hanno arbitrato i Sig.ri De Lalla e Posarelli di Grosseto.
La Ineos conferma il buon momento anche nel match esterno contro la Pallacanestro Piombino e conquista la settima vittoria consecutiva. Il punteggio finale non deve trarre in inganno perché Piombino in realtà ha disputato una buona gara dando del filo da torcere alla compagine biancoblu. La formazione solvaina si è comunque rivelata ancora una volta compatta e solida in ogni reparto, ma soprattutto si è dimostrata sempre lucida anche nei momenti di difficoltà. Una prestazione con i fiocchi da parte di tutta la squadra, con gli acuti dei due “livornesi d.o.c.” Raugi e Scammacca; il primo ha compiuto un ulteriore salto di qualità, sfoderando grinta, ma soprattutto dimostrando di possedere una grande personalità, il secondo è sempre più fondamentale quando bisogna dare una sterzata al match. E poi, dulcis in fundo, il grande Luca Oradini, capocannoniere del Campionato, strepitoso sia in veste di tiratore che di “assist man”. Soddisfatto a fine gara il coach Stefano Menichetti: “Una grande prova di tutta la squadra, dal punto di vista offensivo, il primo quarto e il terzo sono da incorniciare, i ragazzi hanno giocato veramente bene, in contropiede e soprattutto da fuori. Nel secondo periodo non c’eravamo, ma non abbiamo mai corso grossi pericoli.".
Tabellino: Isetto 2, Di Tella, Oradini 9, Raffaelli 2, Scammacca 16, Raugi 25, La Placa, Viti 5, Cantini, Spadaccini 4, Campana, Casella 1. All. Menichetti, Ass. Raspo.

U.S.Basket Sei Rose Rosignano

Nessun commento

Powered by Blogger.