Santo Stefano vince anche con Legnaia. Adesso testa alla sfida con la capolista Fucecchio

Santo Stefano sbanca pure Legnaia. Gli U-16 campigiani si presentano a Legnaia con delle defezioni. A queste si somma pure l'infortunio di "osso" Mattia durante la gara. Ciononostante, i biancorossi, pur con alcune difficoltà, portano a casa una bella vittoria. Partita combattuta tra due squadre correttissime che hanno reso facile l'arbitraggio. Tecnicamente i campigiani soffrono ancora di momenti bui dove non riescono a mettere in campo quella forza necessaria per essere sicuri di imporre il proprio gioco e di conseguenza si ritrovano ad arrancare su terreni non loro. Miglioramenti apprezzabili in difesa dove i campigiani stanno applicando finalmente quanto fatto in allenamento. Adesso è prevista una sosta che diventa utile per recuperare in vista di una gara contro una sfidante sulla carta proibitiva. Si tratta della capolista Folgore Fucecchio, imbattuta nel girone di ritorno e avanti di quattro punti su Santo Stefano (22). All'andata fu una gara senza storia: l'attuale capolista si impose con ben 40 punti di distacco sui campigiani. Proprio per questo occorre preparare con massima attenzione questo appuntamento. Allenarsi è l'unico vero e proprio antidoto per fare una bella gara contro i biancoverdi. Chissà che i ragazzi, anche grazie a questo, non facciano una bella sorpresa!

Lorenzo Somigli
Responsabile comunicazione, Santo Stefano Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento