Header Ads

Pielle Livorno, turno infrasettimanale per le prime squadre

Dopo il rinvio del match di Spezia a scopo precauzionale dalla Regione Liguria – e che sarà recuperato mercoledì 11 marzo alle ore 21 – la PIELLE LIVORNO torna sul parquet del Pala Macchia (giovedì 5 marzo, ore 21.15), affrontando la rivelazione Olimpia Legnaia Firenze (23° turno) di coach Zanardo. Il roster gigliato fa della solidità e della compattezza il proprio marchio di fabbrica, tanto che figura tra le migliori difesi del campionato e all’andata s’impose per 75-69 sulla compagine piellina. Nell’arco di Zanardo, molto frecce agiscono sul perimetro con i giovani Rosi, Nardi, Conti ed il neo acquisto Verrigni che stanno dando manforte a Bandinelli e Mascagni. Sotto i tabellini, out Corzani, fermo da circa un mese, largo al giovane Del Secco, il 22enne Cambi e l’eccellente stoppatore Cioni. In casa Pielle, fame e voglia di dar seguito alla bellissima vittoria colta al cospetto della Virtus Siena 10 giorni fa; due punti per scrollarsi di dosso dubbi e paure scaturite dalle tre sconfitte precedenti, al fine di presentarsi con gli occhi della tigre allo scontro diretto di domani sera. L’obiettivo è duplice: vincere, possibilmente ribaltando la differenza canestri. Ma per far ciò, oltre alla garra sul parquet, servirà anche la spinta del popolo biancoazzurro. Caloroso e intenso come non mai. Sul parquet della palestra del Cecioni, invece, scontro al vertice fra le ragazze di coach Elena Vaiani e San Miniato (palla a due ore 21).

Pielle Livorno

Nessun commento

Powered by Blogger.