Header Ads

Coach Cioni: passo indietro, ma abbiamo ampi margini di miglioramento


Il tecnico analizza il ko di Bologna. "Se è vero che abbiamo sbagliato molto, è anche vero che abbiamo perso di poco. Questo ci deve far capire che dobbiamo e possiamo fare meglio". Ora la sosta, Premasunac in Nazionale 
Non usa giri di parole coach Alessio Cioni nel commentare la sconfitta della sua Scotti a Bologna. “Male – attacca – abbiamo fatto un passo indietro a livello di gioco, abbiamo giocato spesso per conto nostro senza muovere la palla e, difensivamente, 80 punti sono troppi. Quindi le cose sulle quali riflettere a lavorare in queste due settimane che ci separano dall’importantissima e difficile partita interna con Battipaglia non mancano”. “Le ragazze devono però capire anche un’altra lezione che viene dalla partita – prosegue – ovvero che, nonostante tutto, abbiamo perso di poco. Una partita del genere, solitamente, finisce che la perdi con un ampio margine mentre così non è stato sia per la reazione caratteriale che c’è stata nel finale, sia perché abbiamo delle doti importanti. Quindi il nostro compito è quello di lavorare sulle situazioni da migliorare perché i margini ci sono e possiamo fare questo passo in avanti andando così anche a vincere su campi difficili come quello di Bologna”. Come accennato dal tecnico biancorosso, il campionato si ferma per la sosta. “Quando si perde vorrei poter rigiocare subito – conclude – ma sarà comunque importante sfruttare questa pausa per lavorare sugli aspetti cui accennavo prima ed anche sulla crescita generale del gruppo. Non dobbiamo dimenticarci mai che siamo una squadra molto rinnovata ed ancora nella prima parte di stagione, quindi lavorare con calma per una decina di giorni ci può fare solo bene”. Intanto la squadra riprenderà a lavorare mercoledì. Assente Nina Premasunac che è volata a Riga dove, nella ‘bolla’ della capitale lettone, si giocheranno le qualificazioni agli Europei del prossimo anno. Avversario della sua Croazia sarà la Macedonia.

USE Basket

Nessun commento

Powered by Blogger.