Basket Cecina: 28 e Lode!!!

Lucarelli Sport – Vicri Basket Cecina approda in serie D battendo la Krypton Livorno anche in gara 2 della finale playoff del campionato di promozione per 81 – 84. Davanti a più di 100 tifosi arrivati a sostenerli da Cecina, i ragazzi di Biancani hanno chiuso la loro stagione battendo per la quinta volta la formazione livornese che si è rivelata, come dice il punteggio, un’avversaria molto ostica. Con il successo ottenuto alla palestra della Bastia, davanti ad oltre 100 tifosi che avevano seguito la squadra, il 28esimo della stagione su altrettante partite, i rossoblù hanno confermato la loro superiorità sull’intero lotto delle avversarie. Per il Basket Cecina è la prima volta nella storia che una squadra completa la stagione senza sconfitte e questo rende ancora maggiore onore a tutto il gruppo. Gara 2 è stata completamente diversa da gara 1, con le squadre che si sono affrontate con attacchi dalle “mani calde” fin dall’inizio, con il primo quarto chiuso avanti da Lucarelli Sport – Vicri per due soli punti, 22 – 24 dopo una serie di sorpassi e controsorpassi. I rossoblù hanno allungato nella seconda frazione riuscendo in più occasioni a raggiungere i 7 punti di vantaggio, ma la Krypton non ha mai mollato ed ha chiuso sotto di 5 punti all’intervallo lungo, trovando poi una piccola rimonta nel terzo quarto, quello un po meno bello dal punto di vista tecnico. Nell’ultima frazione rossoblù che allungano fino al + 7 nonostante alcuni errori dalla lunetta, 27 / 38 alla fine contro il 22 / 32 dei livornesi, e Krypton che arriva al pareggio a quota 71. Il Basket Cecina non molla e si riprende subito il vantaggio portandolo fino in fondo nella roulette dei liberi che arrivano con il fallo sistematico. L’ultima gita in lunetta vede il 2/2 di Elmi e la gara si chiude con i festeggiamenti della squadra e dei tifosi che hanno fatto alla grande la loro parte. Una bellissima sensazione per tutti con i ragazzi e lo staff tecnico che avevano in testa non solo la promozione nella categoria superiore ma anche la voglia di concludere da imbattuti, sopportando anche il peso dei favori del pronostico che li ha accompagnati per l’intera stagione. Gambolati e compagni hanno confermato la loro validità vincendo anche contro infortuni e soprattutto contro avversari che non hanno regalato niente.
Krypton Livorno 81 – Lucarelli Sport Basket Cecina 84
Parziali: 22 – 24; 17 – 20; 18 – 16; 24 – 24.
Progressivi: 22 – 24; 39 – 44; 57 – 60; 81 – 84
ll tabellino:
Basket Cecina – Brogi 2, Agosti, Cini 3, Dei, Gambolati 22, Bongini, Fratto 11, Favilli 12, Nencioni, Elmi 2, Barontini 12, Giannetti 20. All: Biancani – Ass. Vagelli
Kripton Livorno – Benini 3, Falco 14, Ritorni L. 2, Civitarese 8, Vanni, Rinaldi 17, Macaluso, Malanima 2, Ritorni N. 12, Giua 6, Invernazzi 4, Bernini 11. All. Vannucci.
Arbitri: Beneforti e Bongiorni.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento