Endiasfalti Agliana conquista il primato del girone G. La vittoria contro Montale vale i quarti

La Endiasfalti Agliana ha chiuso con due vittorie su tre gare il girone G di Coppa Toscana. Un buon bottino contro "colleghe" di C Gold e C Silver e un ottimo banco di prova per la nuova squadra. Adesso Agliana attende di sapere chi tra Prato e Quarrata la raggiungerà a quota 4 punti nel girone e quindi chi andrà ai quarti di finale. Nell´ultimo turno i neroverdi hanno vinto in trasferta il derby contro la Libertas Montale con il punteggio di 63-72. Una gara in cui Agliana è sempre stata avanti, andando ogni quarto in doppia cifra di vantaggio, ma senza archiviare la pratica. Del resto, in campo ci sono anche gli avversari ma la Endiasfalti non ha vacillato e nel finale non ha corso pericoli grazie a una difesa ben organizzata e tanto spirito di sacrificio. A fine gara, il neo coach Tommaso Mannelli ha avuto parole al miele per i suoi ragazzi: «Si è chiuso un mese di duro lavoro e come staff non possiamo che ringraziare i giocatori: hanno dato il massimo in ogni allenamento e in ogni partita disputata». «Abbiamo affrontato tre squadre di livello - prosegue l´allenatore della Endiasfalti - che ci hanno dato la possibilità di comprendere gli sviluppi del nostro lavoro. Siamo a fine preparazione, ci manca un po´ di brillantezza e ancora facciamo errori tecnici ma è del tutto normale quando prediligi il lavoro fisico. Ancora ci manca quel "quid" che permette di chiudere le partite - conclude - ma è un qualcosa che si sviluppa soltanto attraverso il gioco e l´esperienza».
CRONACA
Il derby di C Gold è caratterizzato da assenze da una parte e dall´altra. Agliana si è presentata senza Tuci e Salvi, con Mannelli che ha dato ampio spazio ai suoi under, ottenendo ottime risposte. Montale ha dovuto rinunciare a Magni ed Evotti. Sulla scia di Rossi - di nuovo top-scorer con 26 punti - e di capitan Limberti, gli ospiti si portano sul +11. Al 10´ Montale ha accorciato (19-25) poi la storia si ripete perché Agliana torna in doppia cifra di vantaggio al 17´ e prima dell´intervallo si fa riprendere (32-36). Al rientro Carlesi tiene a galla i neroverdi con una tripla tutta cuore ma Della Rosa risponde con il colpo del -2. È grazie a tre azioni difensive da manuale che la Endiasfalti vola sul 39-49 al 25´ e poi sul massimo vantaggio di 44-56. A metà dell´ultima frazione Montale pressa alto e torna a contatto, Agliana però è brava a tener duro, si riporta in doppia cifra di vantaggio e non trema più.
TABELLINO
Libertas Montale - Endiasfalti Agliana 63-72
Montale: Della Rosa 13, Gangale 3, Del Frate 7, Mati 6, Magnini 4, Alpanoso, Niccolai, Milani 8, Ieri, Giusti 2, Uchenna 2, Onuoha 18. All. Angella
Agliana: Zaccariello 7, De Leonardo 4, Bogani 9, Rossi 26, Tissi, Limberti 8, Carlesi 6, Nieri 4, Cantré, Arceni 2, Cavicchi 6. All. Mannelli
Parziali: 19-25, 32-36, 49-60

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento