Campionato U15 eccellenza 8a giornata andata Laurenziana - Pino Firenze 56-67 (15-22; 30-42; 44-51)

Laurenziana: Gronchi 21, Campo 5, Benvenuti, Albini 2, Pierin 9, Galiico 3, Renzi, Soro, Giachi 8, Baroncini 8, Alarcon, Fanciullacci. Allenatore Paoletti
Pino: Santin 23, Capecchi, Bocconi, Panzani, Pilli 9, De Zolt, Pinzani, Bechis 4, Fattori, Postiferi 15, Tadini 13, Simoni 3. Allenatore Salvetti Vice allenatore Volpi
Arbitri Canistro e Russo di Firenze
Il Pino fa suo il derby U15 eccellenza al PalaMattioli in una partita ben giocata e condotta praticamente dal primo all'ultimo minuto. Santin da una parte e Gronchi dall'altra vanno a segno all'inizio: i bianco-verdi partono attenti in difesa e muovono la palla con ordine in attacco trovando buoni tiri. Fattori, Simoni e Postiferi vanno a rimbalzo d'attacco con continuità, convertendo i numerosi offensivi in canestri da sotto che danno il +7 di fine primo periodo. La zona 2-3 del Pino crea problemi nella circolazione di palla della Laurenziana: ne approfittano Bechis, Pilli e Tadini che segnano in contropiede. Qualche palla persa di troppo contro il pressing locale , ridà ossigeno ai bianco-rossi che chiudono sul -12 a metà gara (30-42). Nella ripresa ancora Santin in contropiede riporta avanti i suoi: i canestri da 3 punti di Baroncini e Pieri riportano sotto la formazione di Coach Paoletti che arriva a -7 a fine terzo quarto (44-51). La situazione falli per il Pino è molto complicata: Postiferi segna punti preziosi ma dall'altra parte è Gronchi che trascina i suoi fino al -6 (50-56 al 36°). Tadini e un piazzato di Simoni contro la zona 3-2 dei locali ridanno fiato al Pino che mantiene il vantaggio e si porta a casa i 2 punti. Prossimo incontro sabato 1 dicembre al Palacoverciano contro Calenzano.

Pino Dragons Firenze
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento