Serie D: gara da dimenticare per la Virtus Certaldo

Brutta sconfitta della Virtus Certaldo nel campionato di serie D, battuta in trasferta dalla Pallacanestro Campi Bisenzio per 77-56 (18-15, 42-23, 60-38, 77-56). Il 1° quarto è stato equilibrato, con alternanza di vantaggi fra le 2 squadre. Proprio in questo periodo si è registrato per la Virtus Certaldo sia il suo massimo vantaggio (2-4 al 2°), sia il suo ultimo vantaggio di tutta la partita (8-9 al 5°). Il 2° quarto si è rivelato decisivo, con i padroni di casa che hanno dominato in lungo e in largo (24-8 il parziale a loro favore), arrivando all'intervallo sopra di 19 punti. Nella parte iniziale del 3° quarto Campi Bisenzio ha spinto ancora sull'acceleratore, e con un parziale di 12-5 è arrivato a toccare i 26 punti di vantaggio (54-28 al 27°) chiudendo di fatto la partita. Da lì in poi la gara è tornata ad essere equilibrata, ma ormai i giochi erano fatti. La Pallacanestro Campi Bisenzio si è rivelata di gran lunga la squadra migliore fra quelle affrontate fino ad ora dalla Virtus Certaldo, con % impressionanti al tiro, soprattutto dalla lunetta e dalla lunga distanza (12 "triple" andate a segno). Probabilmente avrà giocato questa partita quasi al limite delle sue possibilità, ma ha lasciato davvero un'ottima impressione. Riuscirà sicuramente a qualificarsi per i play off, e a disputare un campionato fra le prime posizioni della classifica. La Virtus Certaldo, che nel complesso ha disputato una gara modesta e con troppi errori al tiro, esce ridimensionata da questa partita, avendo avuto a che fare con una squadra che le è stata superiore sotto tutti i punti di vista, ad eccezione che sotto i tabelloni. Unica attenuante la palestra anomala nella quale si è giocato, con i canestri di fatto posizionati senza punti di riferimento, e quindi difficile per chi non ci è abituato. Questa di oggi è stata la seconda volta che la Virtus Certaldo ha perso con oltre 20 punti di scarto negli ultimi 10 anni. L'altra era accaduta il 18/02/2017 in C Gold (Virtus Certaldo - Pielle Livorno 49-82). Decine di volte invece la nostra squadra ha vinto con oltre 20 punti di scarto in questi ultimi 10 anni, l'ultima il 06/10/2018 (Gialloblù Castelf.no - Virtus Certaldo 45-79). La Virtus Certaldo avrà comunque modo di rialzare subito la testa nel turno infrasettimanale fra qualche giorno. La prossima partita infatti è in programma mercoledì 07/11 (ore 21.15) in casa contro Firenze 2. Ecco infine i tabellini odierni: Barbieri 21, Giannelli 13, Cantini 12, Calvani 4, Basili 3, Conforti G. 2, Scardigli 1, Borgianni 0, Guainai 0, Gianfortone n.e., Ciampalini n.e., allenatore Baldini.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento