SERIE D: LAURENZIANA BASKET - SIBE CALENZANO BULLDOGS 54-45

LAURENZIANA FIRENZE: Mendico 7, Cinque, Berti, Scarselli 9, Bardini 5, Scolari 2, Bitossi 9, Bigi 2, Bartolini 2, De Peverelli 9, Colombin, Carcasci 9. All. Calamai, Ass Vezzosi.
SIBE CALENZANO BULLDOGS: Cellai, Bini, Mazzoni 11, Daviddi 2, Palmieri 10, Nardi 2, Fattori 2, Solenni, Fallani, Rosi, Piacente 15, Migliorini 3. All. Daviddi, Ass. Calzolari.
ARBITRI: Posarelli di Grosseto e Cavasin di Rosignano Marittimo (LI)
PARZIALI: 19-11; 6-11; 19-12; 10-11.
Sconfitta al Pala Mattioli per la SIBE Calenzano contro una coriacea Laurenziana. 1° QUARTO: Laurenziana parte a razzo al quarto minuto la SIBE è a -5. 9-4, al quinto a -6, all’ottavo a -8, 16-8, i gialloneri sono scioccati dall’aggressività dei “ragazzi” di Calamai e chiudono il quarto a -8 sul 19-11. 2° QUARTO: I Bulldogs escono dall’angolo e cercano di bloccare i locali con una difesa arcigna, un canestro dall’arco di Piacente porta la SIBE a -5 dopo un minuto, una bomba del Miglio, alias Mattia Migliorini, e un libero di Mazzoni ed è il -3, 21-18. I biancorossi fiorentini accusano la pressione, la SIBE ci mette qualche errore di troppo al tiro e per due minuti non si muove retina. Ci pensa Palmieri, con un canestro, all’ottavo minuto, a portare gli ospiti a -1, 21-20. Laurenziana reagisce e prova a penetrare l’arcigna difesa ospite, Fattori e Bini commettono fallo, prima Carcasci e poi Bardini mettono a segno due liberi a testa e Calenzano è di nuovo a -5, 25-20. Ci pensa Mazzoni a chiudere il quarto con un 2 su 4 dalla lunetta che manda al riposo la SIBE a -3, 25-22. Il riposo non giova agli ospiti che rientrano in campo troppo rilassati, tanto che complice una bomba di Bardini ed un canestro di Mendico i biancorossi si portano a +5, 30-25. Coach Daviddi chiama timeout cercando di dar la sveglia ai suoi, ma il vento tira contrario e mentre tutti i biancorossi vanno a referto, compreso l’ex Scarselli, autore di una bomba da tre punti, solo Mazzoni e Palmieri tengono a galla la barca giallonera, tanto che il quarto si chiude con Laurenziana avanti di 10 punti, 44-34, 10 punti che, dato il basso punteggio, alla fine si riveleranno fondamentali per le sorti del match. ULTIMO QUARTO: il vantaggio acquisito permette ai locali di controllare la partita, la SIBE comunque ci prova fino in fondo ma un canestro dall’arco di Scarselli, permette ai biancorossi di controllare gli ultimi assalti gialloneri. Al quinto minuto, al traino dell’ottimo Piacente, la SIBE si porta a -7. A circa quattro minuti dalla fine, in 7 secondi, escono per falli prima Daviddi e poi Palmieri. I Bulldogs non mollano ancora l’osso e trainati da Mazzoni e soprattutto Piacente ci provano fino alla fine chiudendo l’incontro a -9, 54-45. --- Tre i giocatori in doppia cifra, Top Scorer della partita Piacente(S) con 15 punti seguito da Mazzoni(S) e Palmieri(S) con 10. Prossimo impegno Sabato 24 novembre alla Mascagni contro Certaldo. Forza Bulldogs !!!

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento