La Vismederi torna a Carrara con la voglia di fare il bis

I gialloverdi sono già passati sul parquet marmifero in occasione del confronto con la Cmb Carrara
Con tanta fatica, ma anche con tanta determinazione la Vismederi ha compiuto un altro passo avanti in classifica conquistando 2 punti molto importanti nell’ultimo confronto casalingo contro Pescia. Una vittoria questa giunta a fil di sirena (sono le più belle, ma anche le più sofferte), contro l’ultima della classe, ancora a digiuno di vittorie. Un successo che senza dubbio ha fatto bene al morale della squadra che oggi si appresta ad affrontare l’insidiosa trasferta di Carrara contro l’Audax (inizio ore 18). La terra dei marmi bianchi è già stata violata dalla pattuglia gialloverde in occasione della prima trasferta stagionale, contro la Cmb Carrara, partita risolta ai supplementari. Un’affermazione di valore dunque per i ragazzi di Braccagni che però strada facendo sono stati protagonisti di prestazioni convincenti e non, così da essere catalogati ‘tra color che son sospesi’, tanto per citare il Sommo Poeta. Serve dunque più continuità nei risultati e anche nelle prestazioni, visto che le uniche due vittorie casalinghe sono arrivate contro le ultime in classifica ed entrambe per soli 2 punti. I successi esterni invece sono maturati su campi quasi impossibili: il già citato parquet di Carrara e quello di Arezzo, contro due formazioni di tutto rispetto. Allora viene spontaneo chiedersi quanto può valere questa Vismederi che oggi contro l’Audax, 8 punti, gli stessi acquisiti dai senesi, deve necessariamente dare segnali di grande vitalità. Gli avversari odierni sono reduci da una prova sottotono che è coincisa con la sconfitta di Pontedera; si tratta dunque di una sorta di spareggio per le posizioni che contano in vista dei play-off. I fischietti saranno Salvo di Pisa e Marabotto di Piombino.

R.R.
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento