Maltinti: "Salerni una persona splendida, che ha amato Pistoia più di tanti pistoiesi"

Così Roberto Maltinti, che da main sponsor visse con "il professore" gli anni della prima, storica volta in A2 del basket pistoiese, ricorda l'amico Piernicola Salerni: "Una persona splendida, che amava Pistoia più di tanti pistoiesi -sono le parole dell'ex-presidente biancorosso- e che rimane indissolubilmente legato alla storia della nostra pallacanestro da quando, nel 1987, da capo allenatore ci ha condotto in A2, un traguardo mai toccato prima. Come ogni tifoso, ricordo con grande affetto quella squadra e ricordo anche di quanto Nicola, assieme al direttore sportivo Piperno, si fosse speso per portare a Pistoia uomini di sua fiducia, da Fabris, a Giorgi, a Daviddi. Nonostante l'anno successivo sia poi stato esonerato, è sempre rimasto attaccato alla pallacanestro pistoiese e ha contribuito alla nostra rinascita negli anni 2000, insieme a Capecchi, Bulgarelli e Della Rosa. E' sempre stato pronto a dare il suo contributo, da grande innamorato di basket qual era... Come non ricordare, poi, il suo grandissimo lavoro con le giovanili? Credo sia giusto dedicargli la recente qualificazione alle Final Eight della Next Gen Cup, un traguardo di cui Nicola sarebbe stato sicuramente orgoglioso"!

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento