Soddisfazione per il Torneo Città di Cecina

Grande soddisfazione in casa Basket Cecina per l’ottima riuscita organizzativa e sportiva della Xa edizione del Torneo Città di Cecina che si è svolta sabato e domenica scorsi impegnando sia il parquet del PalaPoggetti che quello della Palestra Palazzaccio. Un torneo a carattere internazionale che ha visto affrontarsi 12 formazioni della categoria aquilotti del minibasket tra le quali la formazione croata della Skola Kosarke Zadar, i cui componenti sono stati ospitati dai coetanei cecinesi. Altre 6 formazioni erano provenienti da fuori regione e si sono unite alle toscane Olimpia Legnaia Firenze, Valdelsa Basket, Don Bosco Livorno e US Livorno, oltre naturalmente ai ragazzi della leva 2008 cecinese con istruttore Mirko Bruci. Suddivise in 4 gironi da tre formazioni ciascuno, le 12 compagini si sono date battaglia nelle gare del girone eliminatorie disputate sabato e che hanno visto il successo, nel girone A dei ragazzini rossoblù, nel girone B dell’Olimpia Legnaia Firenze, nel girone C del Mini Olimpia 1936 Milano e nel girone D della Virtus Bologna. La mattina di domenica si sono svolte le sei semifinali per dare l’accesso alle gare del pomeriggio che sancivano la classifica finale dal 1° al 12° posto. Per quanto riguarda le prime quattro posizioni l’Olimpia Legnaia Firenze si è battuta contro la Mini Olimpia 1936 Milano che è risultata vincitrice per 16 – 8 mentre nell’altra semifinale tra Basket Cecina e Virtus Bologna si è registrato un risultato di parità a quota 12 per quanto riguarda i periodi vinti dalla due formazioni con i felsinei che hanno avuto accesso alla finalissima per la differenza canestri. Nel pomeriggio poi la finalina per il terzo posto ha visto i ragazzini di Bruci prevalere sui coetanei fiorentini per 16 – 8 mentre il primo posto è andato alla compagine della mini Olimpia 1936 Milano sulla Virtus Bologna per 15 – 9. Nelle posizioni successive della classifica troviamo poi al quinto posto il Don Bosco Livorno, al sesto il Basket Cuneo, al settimo il Valdelsa Basket, allottavo la DBS Roma, al nono il Willie Basket Rieti, al decimo l’US Livorno, all’11esimo la Skola Kosarke Zadar ed al 12esimo la Scuola Basket Reggio Emilia. Al termine le premiazioni alle quali ha partecipato il presidente Elio Parietti insieme al consigliere delegato allo sport del Comune di Cecina, Mauro Niccolini. Una ulteriore occasione nella quale il Basket Cecina ha confermato il grande impegno riservato al settore minibasket, ricevendo anche i complimenti da tutte le società intervenute sia per l’organizzazione sportiva che per l’accoglienza e la possibilità di trascorrere due giornate in amicizia tra i giovanissimi atleti. Un ringraziamento particolare va a tutti gli istruttori del settore minibasket ed agli allenatori del settore giovanile rossoblù che hanno contribuito sia nella fase di preparazione che nei due giorni di gare, alla riuscita del torneo. Questo l’elenco dei giovani cestisti rossoblù che hanno preso parte alle gare: Mattia Creatini, Gabriele Sani, Diego Aquilini, Alessandro Preziosi, Duccio Boldrini, Leonardo Spagnoli, Riccardo Biancani, Filippo Dell’Aiuto, Federico Taddei, Daniele Bresinski, Tommaso Martellacci, Tommaso Giannelli, Ginevra Quaratesi, Giulio Roventini, Vittorio Ticà, Ketil Oscar Marabotti, Jacopo Giannini, Cosimo Lancioni.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento