Giovanili Follonica Basket

Buona partenza nella seconda fase per l’Under 18
Parte con il piede giusto l’avventura del gruppo di Vichi e Pietrafesa nella seconda fase del campionato valida per l’accesso alle Final Six di Coppa Toscana. L’Under 18 azzurra nella sua prima uscita ha sbancato il campo di Portoferraio per 62-36 al termine di una partita a due facce. I primi due quarti hanno visto il Follonica accettare un ritmo blando che ha consentito ai padroni di casa di restare in partita tenendo il risultato in equilibrio a metà gara sul 27-25 per il Follonica. Nel terzo e quarto periodo il Follonica anche grazie ad una buona rotazione dei 12 ragazzi aumentava l’intensità difensiva ed agonistica e questo permetteva di prendere velocemente un vantaggio che si ampliava costantemente fino al definitivo 62-36. Adesso si apre una settimana di soli allenamenti per poi passare a tre gare nel giro di 7 giorni: Follonica-Ghezzano 8 aprile alle ore 20.00, Follonica-Rosignano 10 aprile ore 20.15 e Volterra-Follonica 14 aprile ore 16.00
Altri risultati Massa-Porcari 58-45, Porcari-Volterra 42-65.
Prossimo turno Follonica-Ghezzano, Massa-Elba, Argentario-Volterra, Porcari-Ghezzano rinviata al 27 aprile.
Classifica Follonica, Volterra e Massa 2, Elba-Porcari-Ghezzano-Argentario e Rosignano 0

Under 13
Rosignano - Follonica Basket 60-51 (12-16) (22-12) 34-28 (13-16) (13-7)
Follonica Basket: Cacialli, Mezzani 11, Pacini 5, Cenerini F., Signorini 8, D’Alessandro 11, Albano 16, Battaglini, Bernardi. All.: Mostardi
Sconfitta esterna per i nostri ragazzi, ancora a ranghi ridotti, vedono sfumare la vittoria per un secondo quarto dove sono stati concessi 22 punti. La partita inizia con troppi errori da sotto dei follonichesi, che si trovano sotto 4-0, ma dopo un time-out arriva la reazione, 4 canestri di fila di Mezzani portano avanti la squadra di coach Mostardi, chiudendo avanti alla prima sirena. Nel secondo quarto arriva anche il massimo vantaggio con 7 lunghezze, ma incredibilmente qualche forzatura di troppo e le palle perse permettono ai padroni di casa di andare avanti e allungare sul 34-28 di metà gara. Al rientro dagli spogliatoi la reazione biancoblu non tarda ad arrivare, 47-44 a fine terzo quarto. Partita aperta negli ultimi 10 minuti, ma i nostri ragazzi segnano solo 7 punti e i padroni di casa possono festeggiare la vittoria. Prossimo impegno in casa contro IES Pisa 13 aprile ore 16.00 al Palagolfo. Dopo questa sconfitta azzurrini a metà classifica dopo 10 giornate con 5 vittorie e 5 sconfitte.

Alessandro Babboni
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento