La Cestistica esce sconfitta pesantemente da gara 1 finale salvezza sul campo del Pontedera 89-67

Un match caratterizzato e deciso dalle 16!! triple dei locali. Prima frazione equilibrata chiusa con i pesciatini sotto di 2 lunghezze ma è solo un batter di ciglia perché già nel successivo i padroni di casa spingono sull’acceleratore e guadagnano un margine di +9, 44-35. Un divario che Pescia non riesce a colmare nonostante coach Braccini provi in tutti i modi per fermare l’emorragia. Mercoledì si torna in campo al PalaBorelli alle 21,15 per gara 2 in un match che la Cestistica deve assolutamente vincere per allungare la serie. 
Tabellino: Sodini 3, Ciervo, Tealdi 8, Cappellini 15, Romoli, Bernardi 2, Grandi 9, Michelotti, Passaglia 15, Meacci 15.

Cestistica Audace Pescia
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento