Serie D: finisce nella prima serie dei play off il cammino della Virtus Certaldo

Finisce nella prima serie dei play off il cammino della Virtus Certaldo in questo campionato di serie D. Dopo aver perso in trasferta gara 1, la Virtus Certaldo è stata sconfitta anche in gara 2, giocata in casa col Biancoverde Firenze, battuta con il punteggio di 62-63 (14-19, 33-37, 44-49, 62-63) al termine di una partita nella quale tutto è andato storto alla nostra squadra, compreso l'arbitraggio dell'ultimo quarto, che si è rivelato purtroppo determinante per l'esito della gara, con 3 o 4 fischi arbitrali nel finale tutti favorevoli agli ospiti. Dopo qualche situazione di parità nei primi minuti, è il Biancoverde Firenze a prendere in mano l'inerzia della gara, raggiungendo già un vantaggio in doppia cifra nel corso del 1° quarto (9-19 all'8°). Con un parziale di 8-0 nei minuti successivi la Virtus Certaldo rimette quasi le cose a posto (17-19 all'11°), poi l'inerzia della gara torna nuovamente in mano agli ospiti (22-30 al 16°) che provano ancora a fuggire. Altra reazione della Virtus Certaldo (42-43 al 25°), ma che non riesce ad effettuare il sorpasso. Da lì in poi la gara viene giocata "punto a punto" fra le 2 squadre, con il Biancoverde Firenze quasi sempre avanti di poco. Soltanto in un paio di occasioni (52-51 al 31° e 54-53 al 33°) la Virtus Certaldo mette il naso avanti, ma per pochi secondi, con il Biancoverde Firenze sempre pronto a reagire. Nel finale succede un po' di tutto, ma il buon senso consiglia di non parlarne più di tanto. A parte l'arbitraggio, che di fatto ha danneggiato la Virtus Certaldo sia in gara 1 che in gara 2 (chi ha visto può giudicare), possiamo tirare fuori queste considerazioni. Il Biancoverde Firenze si è confermato una buona squadra, giocando benissimo fino all'intervallo, calando poi piano piano nel proseguo della gara, fino ad andare in grossa difficoltà nell'ultima parte. Soltanto gli episodi e i dettagli lo hanno salvato da una sconfitta che sembrava arrivare. La Virtus Certaldo ha soprattutto 2 cose da rimproverarsi: 2 conclusioni da sotto clamorosamente sbagliate nel corso dell'ultimo quarto, e soprattutto la % disastrosa dalla lunetta nella prima parte della gara (aveva cominciato addirittura con 1 su 9, finendo abbondantemente sotto il 50% fino al 3° quarto). La Virtus Certaldo termina la stagione avendo raggiunto il suo obiettivo principale, la qualificazione ai play off, ma non è riuscita ad andare oltre. L'arbitraggio di questa prima serie lascia molto l'amaro in bocca, anche se la squadra difficilmente avrebbe raggiunto la promozione in serie C Silver, avendo a che fare con almeno 2 o 3 squadre di ugual valore o leggermente superiori. A breve scriveremo di nuovo sulla nostra prima squadra senior, con un articolo dettagliato, comprendente considerazioni, commenti, statistiche, record e curiosità di questa stagione. Concludiamo per adesso con i tabellini di quest'ultima partita: Barbieri 20, Giannelli 14, Cantini 9, Guainai 6, Borgianni 5, Faso 4, Basili 2, Conforti G. 2, Santangelo 0, Bonini n.e., Gianfortone n.e., allenatore Baldini.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento