Esordio negativo per la Pielle in Coppa Toscana

Male la prima: la PIELLE LIVORNO scivola a Pontedera nel primo turno di Coppa Toscana (girone B), soffrendo la fisicità di Alessio Tessitori sotto i tabelloni e una condizione fisica ‘work in progress’ a soli 10 giorni dall’inizio della preparazione. Gambe sature di acido lattico per i ragazzi di coach Andrea Da Prato che, in avvio, ha subito la freschezza di una squadra nettamente più giovane e appunto i centimetri di Tessitori (28-14 al 10)’. Nel secondo quarto la musica non cambia, la Pielle prova a scrollarsi un po’ di ruggine dalle mani, ma dall’altra parte la Juve di coach Giacomo Bandieri continua a vedere una vasca da bagno al posto del canestro (47-27 alla pausa lunga). Francesco Burgalassi e soci, invece, muovono la retina con il contagocce, crollando addirittura a -37 all’ultima sirena (85-47). Domenica di riposo, mentre da lunedì la squadra tornerà in palestra per continuare la preparazione in vista dei prossimi impegni e soprattutto dell’inizio del campionato.
Juve Pontedera – PIELLE LIVORNO: 85-48
PIELLE: Schiano 2, Di Sacco 6, Burgalassi 14, Nannipieri 5, Baroncelli 4, Creati 5, Bonaccorsi 2, Stolfi, Portas vives, Fantoni 6, Dell’Agnello 4. All. Da prato, Fini.
Parziali: 28-14, 47-27, 67-33, 85-48

Pielle Livorno
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento