Si avvicina l’inizio della stagione 2019-2020 per Promozione e Under 18 dell’ASD Basket Follonica

In vista della partenza dei 2 campionati di punta per il Basket Follonica, Promozione e Under 18 hanno affrontato nei giorni scorsi le prime amichevoli. La Promozione di coach Todeschini ha affrontato in trasferta i piombinesi del Basket Piombino in una gara equilibrata disputata con il punteggio azzerato dopo ogni quarto. Il primo è stato quello più equilibrato vinto dai padroni di casa per 13-10 con una tripla proprio allo scadere con entrambe le squadre che hanno avuto difficoltà a trovare la via del canestro. Nel secondo quarto i piombinesi trovavano bene il canestro con tiri dalla media e da dietro l’arco dei tre punti vincendo facilmente 22-13. Nel terzo quarto erano invece gli azzurri con una maggiore intensità difensiva a recuperare palloni per partire rapidamente in transizione, e anche grazie a delle buone entrate sommate ai liberi permettevano al Follonica di vincere il parziale per 23-14. Il quarto parziale vedeva nei primi 5’ il Follonica più brillante arrivare sul +5 del 10-5, ma alcune triple del Piombino giravano il punteggio a loro favore fino al 17-13 dei padroni di casa a 3’, quando a seguito di una stoppata e della successiva caduta si infortunava gravemente il giocatore azzurro Pasquale Giordano, proveniente dal Pomarance, che portava a chiudere la partita anticipatamente. Spunti sui quali coach Todeschini lavorerà in vista della prossima amichevole a Donoratico con la squadra che affronterà il campionato di Prima Divisione. Nella giornata di venerdì 20 settembre al Palagolfo invece amichevole senza punteggio con l’Under 18 azzurra di Giuliano Vichi, utile ad entrambi i gruppi per alzare i ritmi in vista del proprio campionato. I ragazzi di Vichi e Pietrafesa hanno già effettuato due amichevoli, una persa a Rosignano per 59-66 dove i follonichesi si sono presentati in 9 a causa di ben 7 assenze. Nonostante una panchina corta e un brutto avvio con il Rosignano avanti per 13-4, il Follonica non si è perso di animo e grazie anche alla ottima prova di Bianchi ha ricucito lo strappo sino al 30-31 di metà gara. La gara è rimasta in equilibrio sino a 2’ dal termine sul punteggio di 60-59 per il Rosignano che sul finire trovava due triple di Murtas sul 66-59 a proprio favore. La gara invece disputata al Palagolfo contro l’Under 16 Elite del Pallacanestro Grosseto vedeva invece un Follonica pronta e carico sin dalla palla a due che metteva in difficoltà i più giovani ospiti che comunque tenevano bene il campo con il primo quarto vinto dagli azzurri per 13-8. Azzurri che per la gara hanno recuperato 4 degli assenti nella gara precedente. Il secondo quarto vedeva gli ospiti più attenti in difesa e questo gli consentiva di non fare scappare un buon Follonica che chiudeva il primo tempo avanti sul 26-20. Anche il terzo quarto si svolgeva sul filo dell’equilibrio, con i grossetani che a metà quarto agganciavano il Follonica sul 35-35, poi sul finire del periodo con Petri, Vichi, Bagnoli e Bianchi il divario tornava ad essere parzialmente rassicurante sino al punteggio di 45-38. Gli ultimi 10’ vedevano un calo fisico degli ospiti che progressivamente allargavano le maglie difensive e permettevano al Follonica di chiudere bene la gara sul 65-50. Nella prossima settimana nuove amichevoli in via di definizione.

Alessandro Babboni ASD Follonica Basket
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento