La rinnovata formazione under 14 della Gea s'arrende al Basket Pontedera

Si è concluso con una netta ma accettabile sconfitta (69-43) il debutto casalingo della rinnovata formazione under 14 della Gea Basketball Grosseto contro il Basket Femminile Pontedera. Un incontro dal pronostico scontato, considerato che il coach Luca Faragli ha schierato tre bimbe del 2008 e due 2006 al primo anno di attività. «La partita era segnata già in partenza - sottolinea Luca Faragli - Fino a che ho schierato le atlete più esperte siamo riusciti a stare nella scia di Pontedera. Nel secondo tempo, però, ho voluto dare spazio alle ragazze che affrontano per la prima volta questo campionato impegnativo ed è logico che le pisane abbiamo preso il largo. Ho avuto comunque delle buone indicazioni da questo match». La Gea, dopo un inizio testa a testa, ha ceduto al Pontedera il primo quarto di quattro punti, ma nel secondo si è rifatta sotto prima di andare all’intervallo lungo sotto di otto lunghezze. Al rientro dagli spogliatoi ci sono state diverse rotazioni e il quintetto ospite, con un parziale di 20-9, è volato via. Due le ragazze in doppia cifra, Clara Nunziatini (che ha firmato due belle triple) e Sofia Tanganelli. Buono l’esordio delle più piccole e delle altre matricole. •Gea Grosseto-B.F. Pontedera 43-69 GEA GROSSETO: Tanganelli 11, Emma Camarri, Scalora, Merlini, Landi 5, Nunziatini 16, Pietrini, De Michele 4, Liddi, Parrini, Faragli 7. All. Luca Faragli PARZIALI: 10-16, 25-33; 34-53.

Ufficio stampa Gea Basketball
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento