Lella Pistoia, il Cus Pisa è troppo forte: arriva la sconfitta casalinga

Secondo k.o. in campionato per il Lella Pistoia, che esce sconfitto dal confronto con la corazzata Cus Pisa
Niente da fare per il Lella Pistoia, che alla prima uscita casalinga cede il passo al Cus Pisa. Finisce 61-70 per gli ospiti, trascinati da un Lazzeri scatenato (24 punti per lui). Ai ragazzi di coach Alessandro Piperno non basta la prova di Macigni, autore di 18 punti e bravo a tenere attaccato i suoi nei momenti più difficili. Come all’inizio, quando Pisa è partita con un parziale di 3-15. Ma la reazione dei biancoblu non si è fatta attendere, con Macigni a guidare la rimonta fino al 18-20 del 10′. Nel secondo quarto partita estremamente equilibrata e le difese a prevalere sugli attacchi (10 punti realizzati da Lella, 12 dal Cus). Poi nel terzo parziale i viaggianti, presi per mano da Fruzza e Lazzeri, sono scappati sul +15. Match finito? Nemmeno per sogno, perché Zerini e compagni hanno avuto ancora la forza di reagire e di rientrare in scia grazie a Cantrè e Manfra. Nell’ultimo periodo l’assalto del Lella non è andato in porto: i punti decisivi li ha messi a referto Fiorindi per una vittoria meritata da parte di Pisa, senz’altro una delle favorite per la vittoria del campionato.
LELLA PISTOIA – CUS PISA 61 – 70 (18-20, 28-32, 45-52)
LELLA: Niccolai 2, Tissi, Zerini 1, Mancini 2, Cantrè 11, Biagioni 2, Cukaj 6, Chetoni 4, Manfra 12, Benassai 2, Macigni 18. All. Piperno.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento