Serie C Gold Spezia Basket - Synergy Basket 76-57

Il commento post partita di coach Franceschini: “Sapevamo di venire a giocare contro una squadra che faceva del ritmo il suo punto forte, per questo avevamo deciso di provare ad abbassare il numero dei possessi per togliere quella fluidità di cui La Spezia aveva bisogno. Ci siamo riusciti a sprazzi e con buoni risultati, poi abbiamo finito la benzina e in quel momento La Spezia ha iniziato a pressare e a metterci in difficoltà con la zona. Cerchiamo lo stesso di prendere qualcosa di buono anche stasera, perché rientrare dal 40-28 di fine 2º quarto, al 40-40 a 2 minuti dalla fine del 3º periodo, significa che questa squadra un’anima ce l’ha e non dobbiamo abbatterci perché solo noi sappiamo in quali condizioni fisiche siamo e solo noi sappiamo di quanto abbiamo bisogno di limitare questi continui alti e bassi che abbiamo in partita ma soprattutto durante la settimana. Speriamo per la prossima partita di recuperare almeno Jovic, che per noi è fondamentale su entrambi i lati del campo ma soprattutto, perché può darci quella dimensione “interna” che dal 4 settembre ci manca e ci sta mettendo in difficoltà in fase realizzativa”

Synergy Basket Valdarno
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento