Soccombe la Cestistica sul campo del Valdicornia per 84-54

Alla vigilia la gara era stata considerata da bollino ma non a tal punto da uscire letteralmente sopraffatti. Troppi i 30 punti di scarto ma soprattutto troppo poca la resistenza messa in campo dai pesciatini subito sotto di 11 lunghezze, 23-12 al 10'. Segnali di risveglio soltanto nel secondo tempino vinto dai rossoverdi 15-11 che accorciano a -7, 34-27, poi il buio totale. Al rientro dall'intervallo lungo i padroni di casa piazzano un break di 28-9 che chiude definitivamente il match. Pescia cerca di ricucire ma paga l'assenza di Guidi in cabina di regia e soprattutto le scarse percentuali al tiro. Da segnalare l'esordio del giovane Stefano Mariottini (nella foto), classe 2003, vivaio rossoverde, subito a segno. Tabellino: Lombardi 9, Cappellini 8, Mariottini 2, Spampani 10, Bernardi 6, Selicato 10, Passaglia 5, Gherardini, Romano 4.

Gianni Silvestrini
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento