Studio Arcadia, gran debutto casalingo

STUDIO ARCADIA VALDICORNIA BASKET – CESTISTICA AUDACE PESCIA 84 – 54
(05-10-2019 – 18:00 – Palazzetto dello Sport Venturina Terme)
Lo Studio Arcadia al debutto di fronte al proprio pubblico batte nettamente la Cestistica Pescia, una delle formazioni più accreditate del girone, grazie ad una gara condotta sempre in vantaggio e chiusa da una terza frazione travolgente. Valdicornia parte subito forte e un canestro di Pagni ed una tripla di Guerrieri valgono il 5-0 dopo appena un minuto di gioco; Pescia sblocca il proprio tabellino ma Bini e Pagni colpiscono ancora per il 9-2. Ci si aspetta la reazione degli ospiti, squadra più fisica ed esperta della nostra, ma sono ancora i ragazzi di coach Blanco a comandare e con la tripla di Agostini arriviamo alla doppia cifra di vantaggio (16-6) a tre minuti dalla prima sirena. Dopo un canestro degli ospiti è T. Mezzacapo a piazzare la tripla del +11 (19-8); due canestri per parte chiudono il primo quarto con il punteggio a nostro favore sul 23-12. Quintetto giovanissimo in campo in avvio di seconda frazione per Valdicornia (meno di 19 anni la media dei giocatori in campo) con Donati ad andare a segno per primo per il +13. La partita è meno bella che nei primi dieci minuti con diversi errori da entrambi le parti; da segnalare l’episodio dell’infortunio ad uno dei due arbitri, costretto ad abbandonare il campo. Valdicornia mantiene saldo il vantaggio intorno alla decina di punti per diversi minuti, prima della fiammata firmata da Selicato (tripla) e Cappellini che porta Pescia sul -5 (27-22) a quattro minuti dall’intervallo. E’ Carpitelli a sbloccare i nostri andando a segno da sotto dopo un bel rimbalzo d’attacco; Valdicornia prova di nuovo ad allungare ma gli ospiti restano in scia e le due squadre vanno all’intervallo divise da sette lunghezze (34-27). Dopo la sosta è Bini, poco utilizzato nella prima parte di gara per problemi di falli, il primo ad andare a segno, ma Pescia replica subito dopo con Passaglia e Lombardi e si riporta a -5 (36-31). Quando la gara sembra viaggiare in equilibrio i nostri ragazzi danno il loro meglio piazzando il parziale che chiude di fatto la contesa; prima Bazzano, Pagni e Bini con ½ dalla lunetta ci riportano sul +10, poi sono ancora Bazzano e Bini a portarci sul 45-31 a quattro minuti dalla fine del quarto. Pescia tenta la strada della zona difensiva subito bucata dalle triple di Bazzano (due), Guerrieri e Pagni che dilatano ancor di più il gap tra le due formazioni; l’emblema del momento della gara è l’azione che chiude il quarto con i nostri ragazzi a recuperar palla con un’ottima difesa e velocissimi a riportar palla dall’altre parte del campo per servire Bazzano che sulla sirena realizza il canestro del 62-36. Il forcing dei nostri ragazzi prosegue anche in avvio di quarto periodo con gli ospiti doppiati sul 74-37 dopo tre minuti di gioco. I restanti minuti servono a coach Blanco per dare minuti a tutti i ragazzi a disposizione con la soddisfazione di veder iscriversi a referto Papi e Meini, al loro debutto stagionale; la gara si chiude sul punteggio di 84-54. Per la terza gara stagionale lo Studio Arcadia sarà in campo domenica prossima 13 ottobre alle 18:30 a Ghezzano sul campo del GMV Basket.
VALDICORNIA: Agostini 5, Guerrieri 6, Pagni 13, Bini 16, Mezzacapo T. 8; Carpitelli 2, Donati 12, Cacciottolo, Bazzano 15, Mezzacapo G. 2, Papi 4, Meini 1. All. Blanco A. Ass. Talocchini G.
PESCIA: Lombardi 9, Spampani 10, Bernardi 6, Selicato 10, Passaglia 5; Cappellini 8, Mariottini 2, Gherardini, Romano 4. All. Traversi M. Ass. Bellandi A.
PARZIALI: 23-12 34-27 (11-15) 62-36 (28-9) 84-54 (22-18)
ARBITRI: Contu Carlo e Sgherri Tommaso di Livorno

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento