Una domenica da spettatori

Il campionato consuma in questo fine settimana la terza giornata di andata, ma noi faremo da spettatori. Il girone dispari (15 squadre) costringe infatti ogni squadra a osservare un turno di riposo, e questa settimana tocca a noi. Nel girone di ritorno, il riposo cadrà nel weekend del 27 gennaio. Un turno di riposo che arriva alla vigilia del turno infrasettimanale, quindi un piccolo vantaggio per i ragazzi di coach Tonfoni, che giocheranno due partite in 4 giorni: mercoledi a Firenze e domenica al Palaterme contro Cecina. Nel giro di una stagione siamo passati da un estremo all'altro: lo scorso anno il campionato fu vissuto pancia a terra per otto mesi senza sosta, anzi una sola: la settimana delle Final Eight di Coppa Italia. Si giocò anche a Natale e a Pasqua, non ci fu un attimo di tregua. Stavolta, le pause saranno ben 4: i due turni di riposo, la pausa per Natale, e le Final Eight di Coppa Italia. Vediamo quindi qual è il programma di questa giornata. Il match più interessante sembrerebbe quello in programma sabato sera a Verbania, dove la Paffoni Omegna ospita Palermo, squadra che domenica scorsa a Firenze ha dimostrato di avere qualità. A San Miniato arriva Cecina, mentre in Sicilia giocheranno Lucca (sabato a Capo d'Orlando) e Piombino (sabato sera a Torrenova: match in diretta streaming sulla pagina Youtube della Lega Lnp, alle ore 20,30). Completano il programma Alessandria-Firenze, Borgosesia-Empoli e il derby piemontese Alba-Oleggio.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento