ASD Valdisieve-Synergy Basket Valdarno 75-78

Brutta sconfitta interna quella subita oggi dalla Valdisieve che perde due punti importanti in chiave salvezza contro un avversario diretto; nonostante le assenze di Coccia e Cianchi, i biancoverdi di Pescioli avrebbero potuto ottenere la vittoria ma troppi errori negli ultimi minuti condannano Rossi e compagni alla sconfitta. Primo periodo piuttosto equilibrato, con Valdisieve che chiude a più 3 guidata da capitan Occhini; nel secondo quarto gli ospiti iniziano molto meglio, passando in vantaggio di qualche punto punendo le amnesie difensive dei biancoverdi. Pescioli scuote la squadra che sembra uscire bene dal time out del coach, con Bongini e Bianchi che trovano dei canestri importanti che sanciscono la parità fra le due squadre alla fine del primo tempo. Nel terzo tempino Synergy continua ad essere più in palla della Valdisieve, con Corsi e Jovic che puniscono gli errori difensivi dei biancoverdi, troppo poco attenti sulle rotazioni e fin troppo "generosi" nel concedere facili tiri da tre punti agli esterni ospiti; sembra mancare la giusta concentrazione e la necessaria cattiveria agonistica che la partita richiede, e Synergy chiude meritatamente a più 7 il terzo periodo. Finalmente Valdisieve decide di destarsi dal torpore e con importanti canestri di Bianchi, Dionisi, Simoncini e Municchi torna a condurre la gara (62-59 al 34°). La formazione ospite accusa il colpo, e la tripla di Niccoli del più 7 (70-63), a poco più di tre minuti dalla fine, sembra indirizzare la vittoria sulle sponde della Sieve, ma la partita è tutt'altro che chiusa; Simoncini è sfortunato su un tiro a canestro che poteva chiudere davvero la gara, Synergy si ricompatta e sapientemente guidata da Corsi torna sul 70 pari a poco più di due minuti dalla fine. Dopo un tiro libero di Occhini, Brandini porta gli ospiti sul più 1, Valdisieve pasticcia in attacco e ancora Brandini realizza un tiro da tre importante approfittando dell'ennesimo svarione difensivo dei biancoverdi locali (71-75). Un canestro di Municchi e la palla persa in attacco dei sangiovannesi tengono viva la Valdisieve, Rossi tenta il canestro del pareggio ma sbaglia, probabilmente subendo fallo in penetrazione; ancora Brandini dalla lunetta regala il più 3 agli ospiti con poco più di 10 secondi da giocare, ospiti che commettono subito fallo per evitare il tiro da tre, con Rossi che porta a meno uno la Valdisieve dalla lunetta (75-76). I biancoverdi mandano Corsi sulla linea del tiro libero, il play valdarnese è freddissimo e realizza entrambi i tentativi, i biancoverdi con le ultime energie rimaste inseguono il tiro del pareggio dalla linea dei tre punti ma pasticciano non riuscendo neanche a tirare, con la sirena finale che decreta la vittoria della formazione ospite. Una sconfitta che brucia ma che non deve deprimere la squadra di Pescioli, il campionato è lungo ed i margini di miglioramento ci sono, adesso la priorità è recuperare al più presto gli infortunati e continuare a lavorare in allenamento con convinzione.
Forza Valdisieve!!
ASD Valdisieve - Synergy Basket Valdarno 75-78
Valdisieve: Bongini 6, Niccoli 3, Piccini N. 6, Cianchi ne, Rossi 11, Occhini 17, Dionisi 9, Lerede ne, Simoncini 4, Bianchi 8, Municchi 7, Piccini C. 4. Allenatore: Pescioli
Synergy: Marchionni ne, Corsi 15, Resti T. ne, Bartolozzi 4, Resti S. ne, Pelucchini 13, Donnini 3, Jovic 16, Brandini 15, Innocenti 4, Ceccherini 5, Prosperi 3. Allenatore: Franceschini
Arbitri: Solfanelli e Matiello
Parziali: 19-16, 32-32, 50-57, 75-78.

Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento