Bella vittoria della PFP PRato contro San Giovanni Valdarno

Sabato 9 Novembre di grande basket alla Toscanini: prima, alle ore 18 il memorial Cristiano Carlesi con una formazione della Nazionale Italiana di Over 55 contro un folto e importante gruppo di amici e compagni del compianto Cristiano, scomparso solo pochi mesi fa all'età di 53 anni e, alle 21,15, la quinta giornata del Campionato di Serie B Femminile. La palestra sempre colma di pubblico, a dimostrazione del buon lavoro svolto dal movimento cestistico pratese, nel suo complesso. La RLC SISTEMI veniva dalla sconfitta casalinga con Costone Siena ed era chiamata a confermare quanto di buono visto in questo avvio di stagione. Considerando che per vincere due partite, come in questo avvio di campionato, la RLC SISTEMI nella passata stagione aveva impiegato ben 13 partite, è evidente il miglioramento già ottenuto quest'anno con la vittoria in data odierna. Tuttavia, le pratesi si presentano con problemi fisici da risolvere per Popolo,Ponzecchi, Catalano, Garatti e Borghesi, tutte non al meglio. San Giovanni Valdarno presenta invece una Innocenti al rientro che può fare paura. Si incomincia con le squadre che si studiano fino al quinto minuto in parità, con errori da entrambe le parti. Poi, entra in scena il folletto PFP Garatti, che piazza una tripla e la PFP allunga sul 19 a 13 alla fine del primo quarto. Le pratesi capiscono che alzare il ritmo mette in difficoltà le ospiti e con una grande difesa di Sautariello, Billi e Lastrucci allungano fino 38 a 28 a metà gara. Ponzecchi e Bencini dominano ai rimbalzi e, aiutate da una indomabile Sautariello, aprono il contropiede mettendo in difficoltà le valdarnesi. Nel terzo quarto sempre grande spinta e partita saldamente in mano con Garatti che fa 5 su 9 dalla lunga e alla fine del terzo quarto, sul 55 a 38, la RLC SISTEMI ha in pugno una gara giocata con grande difesa e grande corsa. Nel quarto finale controllo totale del gioco e vittoria tra gli applausi del pubblico per 68 a 48. Se doveva essere una prova sulle possibilità della squadra pratese in questa stagione, questa conferma c'è stata con una una partita di grande spessore e con grandi margini di miglioramento, vista la quantita' di problemi nel pre-gara. Di certo la squadra ha messo in evidenza pregi e difetti di tutte le giocatrici, con tanti errori sotto canestro, un esempio per tutte quello di Nina Vannucchi, limitata dai 4 falli fischiati, ma a tratti incontenibile e spina nel fianco della difesa avversaria. Una squadra che realizza quasi settanta punti che in questo campionato sono un bel risultato e conferma l'ottima predisposizione ai contropiedi in attacco. Se RLC SISTEMI riuscirà a restare con i piedi per terra, probabilmente ci toglieremo altre belle soddisfazioni, nel frattempo encomio a tutte le ragazze perchè se lo sono veramente meritato.
parziali: 19-13;19-15;17-10;13-10 per il 68 a 48 finale
Tabellini Prato:Garatti,22; Popolo,6; Ponzecchi,8; Billi,6; Lastrucci,2; Sautariello,6; Borghesi ne;Catalano;Bencini,9; Vannucchi,9; Lacitignola. all.Neri ass. Conti
Named San Giovanni: Innocenti,13; Nannini,10; Baggiani,11; Del Puglia,9; Casucci,5;Argenti ne;Campagnano;Ermini;Bidini;Tognaccini;Scarpellini;Amato. All.Piccioli.

Pallacanestro Femminile Prato
Share on Google Plus

About Redazione Sport

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento